rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Serie A

Cagliari, furia Capozucca e rivoluzione a gennaio: i possibili partenti

I sardi vengono travolti per 4-0 dall'Udinese ed esplode la rabbia del direttore sportivo: "Alcuni giocatori indegni di questa maglia"

Una sconfitta pesantissima, che affossa ulteriormente i rossoblù. Il Cagliari, nella diciottesima giornata di Serie A, è stato travolto di fronte al proprio pubblico per 4-0 dall'Udinese, incassando così la seconda sconfitta consecutiva con il medesimo punteggio dopo quella della scorsa settimana contro l'Inter. Ma se il passo falso con i nerazzurri poteva essere giustificato dal valore degli avversari, altrettanto non può dirsi per la debacle con i friulani, gara in cui i sardi erano chiamati alla vittoria per rilanciare le proprie speranze salvezza. La prestazione offerta dalla squadra di Mazzarri, invece, è stata disastrosa, tanto che il direttore sportivo Stefano Capozucca, al termine del match, ha annunciato un'imminente rivoluzione durante il mercato di gennaio: "Qualcuno non è degno di questa maglia. Ho visto cose che non mi vanno bene dentro e fuori dal campo, mentre altri piangevano e hanno dimostrato attaccamento. Per alcuni giocatori questa è stata l'ultima partita con il Cagliari".

Cagliari, rivoluzione a gennaio: i possibili partenti

Sono diversi i calciatori finiti nel mirino del ds, non più disposto ad accettare prestazioni scialbe e prive di mordente come quella vista contro l'Udinese. I primi indiziati a fare la valigia sono i due esperti uruguaiani Diego Godin e Martin Caceres, i quali, chiamati in Sardegna per infondere personalità e sicurezza all'intera squadra, hanno offerto un rendimento ben al di sotto di quelle che erano le aspettative. Possibile addio anche per Dalbert e Kevin Strootman, giocatori da cui l'intero ambiente si aspettava molto di più. La lista, però, non si fermerà probabilmente qui, con il Cagliari pronto ad attuare una vera e propria rivoluzione sul mercato pur di raggiungere quella che, ad oggi, pare una difficilissima salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari, furia Capozucca e rivoluzione a gennaio: i possibili partenti

Today è in caricamento