rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Cagliari-Salernitana, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

All'Unipol Domus di fronte i fanalini di coda della serie A e le difese più perforate del torneo, con 28 gol incassati in 13 partite finora disputate

E’ una sorta di “si salvi chi può” la sfida della Unipol Domus di Cagliari tra i padroni di casa e la Salernitana, formazioni che chiudono la graduatoria di serie A con 7 punti conquistati in tredici gare. Di fronte le due difese più perforate della categoria – ben 28 le reti incassate – e reduci da quattro sconfitte nelle ultime cinque apparizioni. Nell'unica sfida disputata in casa degli isolani in Serie A, e risalente al 9 maggio 1999, i rossoblù di Gian Piero Ventura si imposero per 3-1 sui granata di Francesco Oddo con un goal di Mboma e una doppietta di Daniele Berretta a firmare la rimonta dopo il vantaggio iniziale degli ospiti con Di Vaio. Match che assume ulteriore importanza analizzando i prossimi impegni in calendario: granata attesi da un ciclo terribile con Juventus, Milan, Fiorentina e Inter, mentre i sardi vorrebbero utilizzare il confronto casalingo con la Salernitana come trampolino in vista delle prossime partite contro Verona e Torino.

Cagliari-Salernitana, le scelte di Mazzarri

Sotto osservazione le condizioni di Godin e Pavoletti, ancora alle prese con il lavoro personalizzato a causa di un affaticamento muscolare ed a rischio convocazione. Nel 4-4-2 di Mazzari saranno quindi João Pedro e Keita a comporre il tandem offensivo, ed in difesa sarà probabilmente riproposta la coppia centrale formata da Carboni e Ceppitelli. Più incerta la situazione sui binari laterali: a destra Bellanova-Nandez in pole, ma potrebbero trovare posto entrambi come laterali nella linea mediana con l’utilizzo di Zappa come esterno basso. A sinistra ci sono Lykogiannis e Deiola, con Dalbert che – al rientro dopo l’infortunio al ginocchio ed in panchina a Sassuolo – verrà testato da Mazzarri. Coppia di centrocampisti centrali con Marin dal 1’ e ballottaggio tra Grassi e Strootman. Tra i pali ci sarà Cragno.

Cagliari-Salernitana, le scelte di Colantuono

L’assenza di Ribery, già alla prese con problemi al ginocchio e messo definitivamente k.o. da una gastroenterite, amplifica le problematiche del tecnico dei campani, che ha nella lista dei non convocati anche Mamadou Coulibaly, Ruggeri, Strandberg, Kastanos e Schiavone. Probabile quindi un ricorso al 4-4-2 con la linea mediana formata da Capezzi e Lassana Coulibaly larghi sulle fasce a la coppia Obi-Di Tacchio in mezzo. Meno dubbi in difesa, con il quartetto composto da Zortea, Gyomber, Gagliolo e Ranieri a proteggere l’estremo difensore Belec. Più assortimento nel reparto offensivo, dove Djuric e Simy partono avvantaggiati su Bonazzoli e Gondo.

Cagliari-Salernitana, le probabili formazioni

Cagliari (4-4-2): Cragno, Zappa, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis, Bellanova, Grassi, Marin, Nandez, João Pedro, Keita. All. Mazzarri

Salernitana (4-3-1-2): Belec, Zortea, Gyomber, Gagliolo, Ranieri, L. Coulibaly, Di Tacchio, Obi, Capezzi, Simy, Djuric. All. Colantuono

Cagliari-Salernitana, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Cagliari-Salernitana sarà trasmessa da Dazn e da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà in onda su Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satelllte, 473 e 483 del digitale terrestre), su Sky Sport (numero 251 del satellite) e sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari-Salernitana, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento