rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Cagliari-Udinese, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Rossoblu impegnati all'Unipol Domus contro i friulani ed obbligati a centrare un successo che manca da due mesi, per provare ad abbandonare la zona retrocessione

“Domani non può sbagliare nessuno”. Sta tutta in una frase di Walter Mazzari, tecnico del Cagliari, la sintesi della sfida dell’Unipol Domus tra i padroni di casa e l’Udinese. Rinfrancata dal passaggio del turno in Coppa Italia, la formazione rossoblu è chiamata a fare bottino pieno a distanza di due mesi dall’ultimo successo in serie A (3-1 casalingo contro la Samp, stesso risultato peraltro con cui gli isolani hanno regolato il Cittadella mercoledì procedendo nel tabellone della Coppa nazionale). E’ un confronto che oppone due delle tre squadre che hanno ottenuto più pareggi in campionato: sette per i bianconeri, cinque per Genoa e Cagliari il quale ha quattro segni “X” nelle ultime cinque uscite. Il bilancio recente sorride all’Udinese, che vinto quattro delle ultime sei gare di Serie A contro il Cagliari, anche se nelle due più “fresche” non ha trovato il successo (pareggio nel dicembre 2020 e sconfitta lo scorso aprile).

Cagliari-Udinese , le scelte di M azzarri

Nel corso della conferenza stampa l’allenatore gli isolani ha preferito non dare quindi indicazioni specifiche su modulo e scelte, sbilanciandosi solo su Nandez e Ceppitelli che verranno provati per testarne le condizioni fisiche e valutare pertanto il loro inserimento nell’undici titolare. Davanti a Cragno troveranno quindi spazio Carboni e due tra Caceres, Godin e – appunto – Ceppitelli, con il giovane Obert che ha ben figurato in Coppa inseribile in corsa. Sulle corsie esterne verranno posizionati Bellanova e Dalbert, mentre nel cuore del centrocampo agiranno Marin, Grassi e Nandez (o Deiola in caso di forfait dell’uruguaiano). Tandem d’attacco formato da Keita Balde e Joao Pedro, con Pavoletti arma da utilizzare all’occorrenza.

Cagliari-Udinese , le scelte di Cioffi

Poche incertezze per il tecnico dei friulani che deve fare a meno di Success squalificato e Pereyra che rientrerà nel 2022 e dovrebbe posizionare nella difesa a tre - a protezione di Silvestri – Becao, Nuytinck e Samir, con Perez inizialmente in panchina. A tutta fascia Molina a destra ed Udogie (in vantaggio su Zeegelaar) a sinistra, come interni Arslan, Walace e Makengo, in avanti Beto e Deulofeu. Qualche chance anche per Pussetto, con il sacrificio probabile di Makengo e la virata su un 3-4-3 maggiormente offensivo.

Cagliari-Udinese, le probabili formazioni

Cagliari (3-5-2): Cragno, Caceres, Godin, Carboni, Bellanova, Nandez, Grassi, Marin, Dalbert, Keita Balde, Joao Pedro. All. Mazzarri

Udinese (3-5-2): Silvestri, Becao, Nuytinck, Samir, Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie, Beto, Deulofeu. All. Cioffi

Cagliari-Udinese , dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Cagliari-Udinese sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari-Udinese, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento