Mercoledì, 28 Luglio 2021
L'indagine / Regno Unito

Il calciatore della Premier League arrestato per pedofilia

Sarebbe accusato di reati sessuali su minori. L'Everton, club di Liverpool, conferma in un comunicato che un tesserato è stato sospeso perché sono in corso le indagini della polizia

Shock in Premier League: un calciatore della massima serie inglese è stato arrestato venerdì sera. Secondo i media inglesi è accusato di pedofilia. Si tratterebbe di un giocatore 31enne dell'Everton. Non sono arrivate conferme ufficiali, ma il club, in una nota, ha fatto sapere di aver sospeso un calciatore della prima squadra perché sono in corso le indagini della polizia. Per ragioni di privacy non è stato rivelato il nome del calciatore, che nel frattempo è stato rilasciato su cauzione. Il fermo, per reati sessuali su minori, è stato svolto dalla Greater Manchester Police. 

In una nota, l'Everton ha confermato di aver sospeso a tempo indeterminato un suo tesserato in attesa che le indagini facciano chiarezza sulle sue responsabilità. La squadra di Liverpool non ha menzionato l'ipotesi di reato. "Il club continuerà a supportare le autorità con le loro indagini e non rilascerà ulteriori dichiarazioni in questo momento", si legge nel comunicato.

Secondo una prima ricostruzione dei media britannici, una fonte interna alla polizia avrebbe rivelato che nella perquisizione della sua abitazione da parte degli agenti "diversi oggetti sono stati sequestrati", e che l'uomo è stato interrogato "in relazione a reati molto gravi commessi nei confronti di un minore". Sempre fonti della polizia riferiscono che il giocatore, dopo un primo interrogatorio, è stato rilasciato su cauzione in attesa di ulteriori indagini.

La notizia scuote l'Inghilterra del calcio, a quattro settimane dall'inizio della nuova stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calciatore della Premier League arrestato per pedofilia

Today è in caricamento