rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Calcio

Calciomercato Atalanta, Boga resta ma Zapata è sempre più in bilico

Il buon inizio di 2023 del'Atalanta mischia le carte anche in sede di calciomercato soprattutto in attacco.

La Dea è tornata, l'8-2 sulla Salernitana è stata la ciliegina sulla torta di un 2023 iniziato in modo decisamente diverso da come era finito l'anno passato con le tre sconfitte di fila che avevano raffreddato l'entusiasmo dopo l'ottima partenza. Gasperini ha ritrovato la sua Atalanta bella, vincente e convincente non solo nella goleada del Gewiss Stdium ma anche nella doppia rimonta da quattro punti con Spezia e Bologna. Tre risultati utili consecutivi che hanno rianimato anche le speranza Champions dei nerazzurri quinti a quota 34 con le due romane e distanti solo tre lunghezze dall'Inter quarta.

Caciomercato Atalanta, cambia il futuro di Boga

Uno dei volti più inattesi della svolta in casa Atalanta è Boga. Il francese sembrava destinato a partire dopo un anno in cui ha fallito quasi tutte le opportunità date, non un bel biglietto da visita per chi è stato pagato 20 milioni di euro. L'addio di Malinovksyi e una maggiore libertà in campo lo hanno rigenerato, nelle ultime due gare ha segnato una rete e fornito tre assist, numeri che insieme alle due prestazionini gli hanno fatto risalire anche le gerarchie offensive in cui era finito nelle zona bassissime.

Un Boga così è una risorsa, a Bergamo lo sanno ed è per questo che oggi è blindato. L'ex Sassuolo non andrà da nessuna parte e non sono solo parole, la conferma è arrivata dalla riconsegna al mittente con un secco "no" al corteggiamento del Sivigilia che avrebbe voluto il francese per cercare la risalita in classifica dove attualmente è terzultimo.

L'Everton all'assalto di Zapata

Il calciomercato in attacco dell'Atalanta non è però chiuso. L'esplosione del giovane Hojlund, un gol a partita da quando è ricominciato il campionato dopo la lunga sosta per i Mondiali, rilancia le voci del possibile addio di Duvan Zapata. L'attaccante colombiano anche in questa stagione è stato spesso ai box e non ha di certo brillato. L'Everton è pronto all'assalto in prima battuta con un prestito con diritto di riscatto, formula che non piace all'Atalanta pronta a rispondere con la richiesta di 20 milioni per il cartellino anche perché in caso di addio di Zapata dovrebbe poi andare a cercare un sostituto. Il sudamericano non è più incedbile e oltre all'Everton potrebbero arrivare anche altri interessamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Atalanta, Boga resta ma Zapata è sempre più in bilico

Today è in caricamento