Lunedì, 10 Maggio 2021
Dirigenza al lavoro

Inter, dopo lo scudetto i rinforzi per la Champions: gli obiettivi di mercato

I nerazzurri, matematicamente campioni d'Italia con quattro giornate di anticipo, pensano già al futuro

Foto Ansa

Uno scudetto arrivato con ben quattro giornate di anticipo, a testimonianza di una superiorità netta rispetto alla concorrenza. L'Inter, in seguito al pareggio dell'Atalanta sul campo del Sassuolo, ha conquistato il diciannovesimo scudetto della sua storia e adesso può già pensare al futuro, nel quale Lukaku e compagni vogliono essere protagonisti anche in Europa. La dirigenza, in questi giorni, ha infatti iniziato a sondare il mercato per andare a caccia di rinforzi da mettere a disposizione di Antonio Conte, che, salvo clamorose sorprese, rimarrà ancora alla guida dei nerazzurri.

Calciomercato Inter, De Paul e Svanberg per il centrocampo

L'Inter, in particolare, vuole alzare il tasso tecnico del proprio centrocampo. Il primo nome sul taccuino di Beppe Marotta è quello di Rodrigo De Paul, giocatore dell'Udinese già seguito da tempo dai nerazzurri. L'argentino è in grado di ricoprire qualsiasi ruolo nella zona mediana del campo, potendo agire, all'occorrenza, anche da trequartista. Altra idea, come riporta Sportmediaset, è quella che porta a Mattias Svanberg, centrocampista classe 1999 del Bologna. Lo svedese ha saputo mettersi particolarmente in luce alla corte di Sinisa Mihajlovic in questi mesi, mostrando di essere forse già pronto per il salto in un grande club. Sullo sfondo anche Milinkovic-Savic, che però difficilmente la Lazio lascerà partire.

Calciomercato Inter, sogno Dzeko. A sinistra c'è Emerson Palmieri

Il club di Steven Zhang, vista la probabile partenza di Young, si muoverà per mettere a disposizione di Conte anche un esterno sinistro di centrocampo. Il nome caldo è quello di Emerson Palmieri, oggi al Chelsea e in passato già in Italia con le maglie di Palermo e Roma. Un rinforzo, infine, è atteso anche in attacco, dove l'Inter andrà a caccia di un vice Lukaku: il sogno è Edin Dzeko, ma pista maggiormente percorribile potrebbe essere quella che conduce ad Olivier Giroud.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, dopo lo scudetto i rinforzi per la Champions: gli obiettivi di mercato

Today è in caricamento