rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Le idee bianconere

Calciomercato Juventus, tre nomi per l'estate

Bianconeri a caccia di rinforzi in vista della prossima stagione: i profili seguiti

Una stagione ben al di sotto di quelle che erano le aspettative iniziali. La Juventus, malgrado l'aritmetica certezza di un posto tra le prime quattro con tre giornate di anticipo dal termine del torneo, non è mai stata davvero in lotta per lo scudetto, non riuscendo ad aggiudicarsi neanche uno scontro diretto. A ciò si aggiunge la prematura eliminazione dalla Champions League, con i bianconeri che hanno salutato la competizione già agli ottavi di finale venendo eliminati dagli spagnoli del Villarreal. Unico salvagente, adesso, la Coppa Italia, con la Vecchia Signora che affronterà in finale il prossimo 11 maggio allo stadio Olimpico di Roma l'Inter di Simone Inzaghi. Anche un successo, tuttavia, non potrà far dimenticare tutte le difficoltà incontrate dagli uomini di Allegri nel corso di questi mesi.

Juventus, la Champions il minimo sindacale: senza la Coppa Italia sarà comunque flop

Juventus, tre nomi nel mirino per l'estate

Proprio a partire da questa considerazione, il club è pronto ad intervenire massicciamente sul mercato in estate. La Juventus vorrebbe rinforzare la rosa un po' in tutti i reparti, a partire dall'attacco, dove andrà rimpiazzato Dybala, che sarà lasciato libero di andare a parametro zero al termine della stagione. Il nome caldo, in questi giorni, è quello di Angel Di Maria, giocatore in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain. L'argentino viene ritenuto dalla dirigenza il profilo ideale per dare fantasia ed imprevedibilità all'attacco bianconero, anche se l'età non più verdissima dell'ex Real Madrid (classe 1988) potrebbe rappresentare un freno all'operazione.

Ecco quindi che rimane viva la pista che porta a Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo cercato anche dall'Inter. Il neroverde, che di anni ne ha appena 22, rappresenta un profilo più futuribile rispetto a Di Maria, ma, per aggiudicarsene le prestazioni, i bianconeri sarebbero chiamati ad uno sforzo economico non indifferente, visto che gli emiliani valutano il giocatore non meno di 30 milioni di euro.

La Juventus, inoltre, tiene vive l'attenzione anche sul fronte terzini, soprattutto a sinistra. Alex Sandro potrebbe infatti lasciare Torino al termine della stagione e la dirigenza ne avrebbe già individuato il sostituto: Emerson Palmieri, giocatore in forza al Lione ma di proprietà del Chelsea. A fine stagione l'ex romanista rientrerà a Londra, ma difficilmente per restarci: una situazione monitorata attentamente dai bianconeri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, tre nomi per l'estate

Today è in caricamento