rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Calciomercato Juventus, due colpi per il centrocampo: le idee

Bianconeri al lavoro per rinforzare l'organico a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri. In uscita Ramsey e Arthur

A caccia di rinforzi, non solo in attacco. La Juventus, durante questa sessione invernale di calciomercato, cercherà di operare in entrata nel settore di centrocampo oltre che in quello offensivo, dove l'obiettivo numero uno rimane l'iraniano Sardar Azmoun, attualmente in forza ai russi dello Zenit San Pietroburgo. I bianconeri, protagonisti di una prima parte di stagione deludente ma apparsi in crescita nelle ultime settimane, vogliono infatti innalzare il tasso tecnico nella zona centrale, dove, fin qui, sono emerse troppo spesso lacune. La strategia della Vecchia Signora è infatti chiara: lasciar partire Ramsey, appena negativizzatosi dal Covid, ed Arthur, sul quale si registra l'interesse dell'Arsenal, per piazzare poi due colpi.

Juventus, i possibili rinforzi a centrocampo

Il primo obiettivo per il centrocampo, non è certo una novità, è Denis Zakaria, giocatore classe 1996 in scadenza di contratto con i tedeschi del Borussia Monchengladbach. Lo svizzero è finito sul taccuino della dirigenza ormai da tempo e la Juventus vorrebbe portarlo a Torino subito, senza aspettare di prelevarlo a parametro zero a giugno.

L'altro nome caldo è quello di Nicolò Rovella, già di proprietà dei bianconeri a partire dallo scorso mercato di gennaio ma lasciato al Genoa in prestito per 18 mesi. Il giocatore, autore di quattro assist in campionato, è stato uno dei pochi a salvarsi in quella che, al momento, è una stagione da dimenticare per i rossoblù e la Vecchia Signora starebbe pensando di anticiparne il ritorno alla base. Per la dirigenza juventina Rovella sarebbe infatti il profilo perfetto per alternarsi, e all'occorrenza integrarsi, con Locatelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, due colpi per il centrocampo: le idee

Today è in caricamento