rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Il punto

Calciomercato Milan, ultime due settimane di fuoco: gli obiettivi

Rossoneri a caccia di un difensore e di un centrocampista

È iniziata con il sorriso la stagione 2022/2023 del Milan. I rossoneri, nella prima giornata di Serie A, hanno superato a San Siro per 4-2 l'Udinese grazie alla doppietta di Rebic ed alle reti di Hernandez (dal dischetto) e Diaz. Il Diavolo, per difendere il titolo di campione in carica, avrà però bisogno di puntellare la propria rosa in queste ultime due settimane di mercato. In particolare, sono due i reparti nei quali la dirigenza vuole intervenire: difesa e centrocampo.

Tre motivi per cui il Milan può vincere nuovamente lo scudetto

Calciomercato Milan, il punto sulla difesa

Il Milan, da tempo, è sulle tracce di Abdou Diallo, difensore classe 1996 in forza al Paris Saint-Germain. Il giocatore, ormai fuori dal progetto dei parigini, è apprezzato dalla dirigenza per la sua duttilità tattica: il senegalese, infatti, può giocare sia come centrale sia come terzino sinistro, ruolo in cui, all'occorrenza, potrebbe far rifiatare Theo Hernandez. I rossoneri sono al lavoro per un prestito con diritto di riscatto, ma il Psg vorrebbe inserire l'obbligo. Con il passare dei giorni, tuttavia, un'intesa che possa far felici entrambi i club potrebbe essere trovata. In caso di arrivo di Diallo, il Milan sarebbe inoltre pronto a lasciar partire Matteo Gabbia. Il giocatore è da tempo seguito dalla Sampdoria di Giampaolo e potrebbe trasferirsi a Genova con la formula del prestito.

Calciomercato Milan, il punto sul centrocampo

A centrocampo il primo nome sulla lista della dirigenza è quello di Raphael Onyedika, nigeriano classe 2001 del Midtjylland valutato 7 milioni di euro dal club danese. Attenzione, però, alla pista Adrien Tameze: il camerunense, nella passata stagione, è stato protagonista di un ottimo campionato con la maglia del Verona e, la sua esperienza già maturata in Serie A, potrebbe garantire a Pioli qualche certezza in più. Elevata, tuttavia, la richiesta economica degli scaligeri, che si aggira attorno ai 12 milioni di euro. Le alternative sono Albert Sambi Lokonga, centrocampista belga classe 1999 dell'Arsenal, e Jean Onana, camerunense classe 2000 del Bordeaux. In uscita, invece, Tiemoué Bakayoko, ormai ai margini del progetto rossonero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, ultime due settimane di fuoco: gli obiettivi

Today è in caricamento