rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Calcio

Calciomercato Napoli, da Ounahi ai rinnovi dei big: giorni di fuoco per Giuntoli

l Napoli si muove tra presente e futuro, Giuntoli cerca il colpo Ounahi e lavora già ai rinnovi dei giocatori più importanti in rosa. 

Lo scambio Bereszynski-Zanoli è in dirittura d'arrivo e servirà a Napoli per regalare a Spalletti un sostituto già pronto per Di Lorenzo. Sarà la prima mossa del calciomercato di gennaio del Napoli che, vista la straordinaria partenza di stagione, potrebbe anche non acquistare nessun altro durante la sessione invernale. 

Calciomercato Napoli, le mosse per la difesa tra gennaio e l'estate 

Questo però non significa che per Giuntoli le prossime settimane saranno tranquille, l'uomo mercato dei partenopei già pensa alla squadra del futuro con il centrocampo in cima alla lista dei reparti da rinforzare.

Calciomercato Napoli: le ultime notizie su Ounahi

Il primo nome sulla lista è il classe 2000 dell'Angers Ounahi reduce da un Mondiale straordinario con il Marocco e pronto a cambiare casacca. I francesi fiutano l'affare e alzano la richiesta fino a 20 milioni e soprattutto non vorrebbero cederlo a gennaio. Non un grosso problema per il Napoli che, anzi, avrebbe intenzione di trovare subito l'accordo per poi portare il giocatore in Italia la prossima estate. 

Una mossa che avrebbe fatto balzare in testa gli azzurri nell'affollata corsa al centrocampista. Il Leicester e il Marsiglia infatti vorrebbero acquistarlo subito anche se non per la cifra richiesta dall'Angers. 

Kim, Kvaratskhelia e Rrhamani: la stagione dei rinnovi per il Napoli

Un altro fronte caldo per Giuntoli è quello dei rinnovi di contratto, dopo Lobotka che ha già firmato il prolungmanento, proseguono i contatti con l'entourage di Rrhamani, difensore centrale fermo ai box in questo momento ma diventato nelle ultime due stagioni un vero e proprio punto di riferimento. Il tempo non manca, la scadenza è fissata nel 2024, ma muoversi in anticipo è sempre cosa buona e giusta per evitare sorprese. 

Poi si passerà alle due più belle sorprese della stagione azzurra: Kim e Kvaratskhelia, il Napoli vuole blindarli e nel primo caso lavorare anche sulla clausola rescissoria. Per i campani sono parte  dell'ossatura della squadra dell'anno prossimo che molto probabilmente non vedrà più in rosa Zielinski e Lozano. Il monte ingaggi va aggiustato, il polacco e il messicano hanno stipendi pesanti per questo il rinnovo sembra difficile e dalle cessioni, ovviamente non a gennaio ma nell'estate prossima, potrebbe arrivare un bel tesoretto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Napoli, da Ounahi ai rinnovi dei big: giorni di fuoco per Giuntoli

Today è in caricamento