rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Sorpresa Napoli, De Laurentiis ci prova per Milinkovic-Savic

Sergej Milinkovic-Savic è uno dei nomi più caldi del calciomercato, tra Juve e Inter si sarebbe inserito il Napoli

Il futuro di Milinkovic-Savic è un rebus difficile da risolvere. Il "Sergente" laziale sembra essere arrivato davvero al capolinea della sua avventura romanda, dopo anni di rumors finiti nel vuoto, questa sarà l'estate dell'addio per una questione meramente economica-temporale: il suo contratto scade nel 2024, o Lotito lo cede subito oppure tra un anno lo perderà a zero. Così il presidente ha già fissato il prezzo a 40 milioni, abbassabili contropartite gradite a Maurizio Sarri.

Milinkovic-Savic al Napoli: la proposta di scambio

E sono proprio quelle che avrebbero fatto balenare nella testa di De Laurentiis la possibilità di inserirsi sul centrocampista serbo. I Campioni d'Italia ora hanno la borsa piena di soldi dopo la cessione per oltre 50 milioni di Kim al Bayern Monaco. Una parte di quei proventi serviranno ad aggiustare la difesa, l'altra è un tesoretto per migliorare anche altri reparti. E Milinkovic-Savic sarebbe un grande rinforzo per la mediana azzurra, così il Napoli potrebbe provare l'assalto inserendo nell'affare Zielinski e Politano, due giocatori che a Sarri piacciono molto e che i campani potrebbero lasciar partire

La Juve resta in testa

Idea di mercato nuova, affascinante, ma anche irta di ostacoli. Perché Milinkovic-Savic non fa gola solo al Napoli, anzi al momento davanti a tutti ci sarebbe la Juventus che ha la carta più importante da giocarsi: la volontà del caciatore. Il serbo infatti avrebbe dato priorità ai bianconeri che ora stanno cercando la quadra con Lotito, con Rovella e Pellegrini pedine di scambio. Lo spiraglio per il Napoli potrebbero essere le tempistiche, la Juve infatti prima di acquistare deve vendere e l'impresa non sembra facilissima, l'unico al momento vicino all'addio sarebbe Zakaria, con il West Ham che avrebbe offerto 20 milioni, tutti gli altri, avrebbero meno estimatori del previsto. Se i tempi si allungassero De Laurentiis potrebbe avere tempo per lavorare e magari convincere il giocatore, per regalare a Garcia il primo grande colpo di mercato in entrata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa Napoli, De Laurentiis ci prova per Milinkovic-Savic

Today è in caricamento