rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Calcio

L'Inghilterra chiama Osimhen, ma il Napoli non si arrende

Continuano le voci sul futuro di Osimhen, in Inghilterra lo cercano ma il Napoli lavora al rinnovo

Il futuro di Osimhen continua a tenere banco a Napoli. Il nigeriano, fermo ai box fino a dicembre per un infortunio, dopo la sfuriata post Tik Totk gate è tornato nei ranghi, ma di sicuro l'aver pubblicato quel video sulle pagine ufficiali del club non è piaciuto al giocatore che da tempo sta trattando il rinnovo.Il contratto scade nel 2025, il tempo c'è ma non è nemmeno troppo perché già dalla prossima estate De Laurentiis sarà al bivio: cederlo subito, deprezzato, o rischiare di perderlo a zero, sempre che non arriva la firma. 

Calciomercato, il Liverpool su Osimhen

Una situazione spinosa e non facile, anche perché i tanti club che corteggiano il bomber sono in attesa solo di un segnale per alzare il pressing. L'ultimo iscritto alla corsa è il Liverpool di Klopp che forse si aspettava qualcosa di più da Darwin Nunez, pagato 80 milioni dal Benfica e che l'anno scorso ha segnato solo 14 gol. Così i reds sembra che abbiano fatto seguire da vicino Osimhen nelle ultime uscite con la Nazionale, compresa la sfida con l'Arabia Saudita in cui l'attaccante si è poi infortunato. 

L'assalto del Liverpool potrebbe quindi partire presto ma deve portarsi dietro un assegno molto importante perché De Laurentiis la scorsa estate ha rifiutato più di 100 milioni ed è pronto a farlo anche a gennaio. Non è però l'unico piano del Napoli che, mentre gli osservatori inglesi annotavano le loro impressioni su Osimhen, ha incontrato ancora una volta l'agente del centravanti per continuare a lavorare sul rinnovo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Inghilterra chiama Osimhen, ma il Napoli non si arrende

Today è in caricamento