rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Racconto shock / Regno Unito

Notte di terrore per Cancelo, rapinato e picchiato in casa

Il calciatore è stato vittima di una rapina insieme alla sua famiglia: ''Mi hanno ferito e hanno cercato di far male alla mia famiglia. Hanno preso tutti i gioielli''

Terribile esperienza per Joao Cancelo, ex calciatore di Inter e Juventus, oggi sotto contratto con il Manchester City. L'esterno portoghese è stato vittima di una rapina in casa da parte di un gruppo di malviventi, che lo hanno anche aggredito e ferito al volto. In quel momento in casa c'era anche la famiglia del giocatore, che ha raccontato la storia con un post sul suo profilo Instagram: "Purtroppo oggi sono stato aggredito da alcuni malviventi che hanno ferito me e hanno cercato di farlo alla mia famiglia. Quando mostri resistenza, questo è ciò che accade. Sono riusciti a prendere tutti i miei gioielli e mi hanno lasciato con la faccia in questo stato''.

''Non so come possano esistere persone con tale meschinità - ha aggiunto l'esterno del City - La cosa più importante per me è la mia famiglia, e fortunatamente stanno tutti bene. E dopo tanti ostacoli nella mia vita, questo è solo uno in più che supererò. Fermo e forte come sempre".

''Siamo scioccati e sconvolti per il fatto che Joao Cancelo e la sua famiglia siano stati oggetto di un furto con scasso nella loro casa -scrive il Manchester City in un comunicato-. Joao e la sua famiglia sono supportati dal Club e sta aiutando le indagini della polizia mentre indagano su questa vicenda molto seria''.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di terrore per Cancelo, rapinato e picchiato in casa

Today è in caricamento