rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Calcio

Champions League Femminile, questa sera c'è Lione - Juventus: dove vederla in streaming

Le bianconere di Montemurro alle 21 in Francia per il ritorno dei quarti di finale: con un pari volerebbero in semifinale contro il Psg

Potrebbe essere una notte storica per la Juventus Women. Questa sera sul campo del Lione le ragazze bianconere a caccia della semifinale di Champions League. Gama e compagne, dopo aver vinto di misura la partita di andata a Torino, passeranno il turno con un'altra vittoria o con un pareggio, mentre perdendo con un solo gol di scarto andrebbero ai supplementari ed eventualmente ai rigori (come nella competizione maschile i gol in trasferta non valgono doppio).

In palio c'è la semifinale contro il Psg, uscito vittorioso dal doppio confronto con il Bayern Monaco, in una delle due sfide che assegneranno i pass per la finale in programma il 21 maggio allo Juventus Stadium di Torino.

Sereno il tecnico bianconero Montemurro: "C'è maggiore sicurezza dopo la vittoria dell'andata, questo è un gruppo speciale. Il Lione? E' una grande squadra, la numero uno del mondo, gioca in casa ed è favorito, proverà a chiudere la gara nel primo quarto d'ora, dovremo essere bravi a gestire la gara. Dovremo tenere la palla, controllare il gioco, le loro ripartenze sono importanti. Quando avremo la palla dovremo sfruttare le loro debolezze. Cosa dirò alle ragazze? Che la Champions è una grande avventura". Bianconere prive di Salvai e Caiazzo. Le francesi senza la squalificata Carpenter.

Lione-Juventus, dove vederla

Il match di Champions League femminile tra Lione e Juve in programma oggi (giovedì 31 marzo) alle ore 21 non sarà trasmesso in diretta tv, ma potrà essere seguito in streaming su Dazn (predisposto anche un canale Youtube per la diretta in chiaro).

Probabili formazioni

LIONE (3-5-2): Endler; Buchanan, Renard, Mbock Bathy; Cayman, Marozsan, Macario, Henry, Bacha; Hegerberg, Malard. A disp. Bouhaddi, Holmgren, Morroni, Sombath, Sylla, Benyahia, Egurrola, Gunnarsdottir, Horan, Laurent, Cascarino. All. Bombastor.

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Sembrant, Boattin; Caruso, Pedersen, Cernoia; Bonansea, Girelli, Hurtig. A disp. Aprile, Forcinella, Hyyrynen, Nilden, Panzeri, Lenzini, Grosso, Rosucci, Zamanian, Staskova, Bonfantini. All. Montemurro. 

Arbitro: Hussein (Ger).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champions League Femminile, questa sera c'è Lione - Juventus: dove vederla in streaming

Today è in caricamento