rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Cittadella-Pisa chiude la 12a di B: ultime, precedenti e dove vederla in tv

Toscani al Tombolato alle 20.30: la missione è il ritorno in vetta. Il Brescia ieri è scappato da solo al primo posto, D'Angelo e i suoi a Cittadella vogliono riprendesi lo scettro

Il Pisa al Tombolato chiude la 12a giornata di serie B questa sera alle 20.30: la missione è il ritorno in vetta. Il Brescia ieri è scappato da solo al primo posto con 24 punti, due in più dei toscani. D'Angelo e i suoi a Cittadella vogliono riprendesi lo scettro della B nel posticipo. Sarà possibile seguire la partita in diretta su Sky Sport (canale 202 e 251 del decoder Sky, 473 e 483 del digitale terrestre), streaming su Dazn e Helbiz.

In Veneto i precedenti ufficiali tra le due squadre sono 9: 4 le vittorie del Cittadella (ultima 2-0 nella serie B 2020/21), 1 pareggio (1-1 nella serie B 2017/18) e 4 successi nerazzurri (ultimo 1-0 nella serie C.1 2006/07). Il Pisa ha vinto tutte le prime 4 gare al “Tombolato”, senza mai subire gol; dall’ultima affermazione toscana, tuttavia, il trend si è completamente invertito, con 4 successi veneti ed 1 pareggio, granata sempre in rete per 8 marcature complessive.

I NUMERI

Il Cittadella ha 4 primati: nessun rigore subito (come Lecce e Cremonese), squadra che manda in rete meno giocatori (5, come il Cosenza), una delle 5 che segna di meno con subentranti (1 sola rete, alla pari di Ascoli, Perugia, Alessandria e Spal) e formazione che nelle riprese recupera il maggior numero di punti rispetto ai risultati al 45’, saldo attivo di +6.

Di fronte due delle 6 squadre fair-play, ancora senza espulsioni subite. Come Cittadella e Pisa, anche Frosinone, Spal, Lecce e Como.

Pisa senza successi oramai da 4 giornate: 3 pareggi (sempre per 1-1) ed 1 sconfitta. Nerazzurri senza vittorie dal 2 ottobre scorso, 2-0 all’ Arena sulla Reggina. Ma il Pisa è scatenato nei primi 15’ di gioco: 5 le reti dei toscani, che vanno a segno da 18 gare ufficiali, tra vecchia e nuova stagione: 34 marcature totali nel periodo – quasi 2 in media ad incontro – con ultimo digiuno il 12 aprile scorso, 0-2 a Verona dal Chievo. Gaetano Masucci è il re dei subentranti dopo 11 giornate: 9 i subentri a partita iniziata per l’attaccante nerazzurro.

Dopo 11 giornate, 990’ disputati al netto dei recuperi, sono 18 i calciatori cadetti rimasti sempre in campo 90’ in ciascuna gara, di cui 7 portieri ed 11 di movimento. Tre saranno in campo al “Tombolato” stasera, Adorni per i granata di casa, Nicolas e Caracciolo del Pisa. Primo confronto tecnico ufficiale tra Edoardo Gorini e Luca D’Angelo.

PROBABILI FORMAZIONI

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita, Pavan, Branca; Antonucci; Okwonkwo, Baldini. All. Musso (Gorini squalificato)

PISA (4-3-1-2): Nicolas, Hermansson, Caracciolo, Leverbe, Birindelli; Toure, Nagy, Marin; Gucher; Lucca, Masucci. All. D'Angelo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Pisa chiude la 12a di B: ultime, precedenti e dove vederla in tv

Today è in caricamento