rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

Cristiano Ronaldo, offerta shock dell'Al-Nassr

Il club arabo pronto ad offrire al giocatore 200 milioni di euro a stagione per due anni e mezzo

Sta vivendo da protagonista i Mondiali 2022 con il suo Portogallo, ma sul futuro di Cristiano Ronaldo, ancora, regna incertezza. Sì, perché l'attaccante, i campionati del mondo in Qatar, li sta disputando da svincolato, data la clamorosa rescissione consensuale del contratto che lo legava al Manchester United arrivata nei giorni scorsi. Un divorzio inevitabile, dopo le bordate che CR7 aveva lanciato nei confronti del club inglese e del tecnico Erik Ten Hag, colpevoli, a suo di dire, di averlo "tradito" e di averlo lasciato solo quando la figlia era ricoverata in ospedale. E che, adesso, apre il rebus su quella che sarà la prossima avventura del fuoriclasse portoghese.

L'offerta dell'Al-Nassr

Il desiderio di Cristiano Ronaldo sarebbe quello di continuare a giocare in una grande del calcio europeo, così da continuare a infrangere record su record. Al momento, tuttavia, nei suoi confronti non sarebbe pervenuta alcuna offerta da parte delle big, spaventate dalle alte richieste economiche del giocatore e da una carta d'identità non certo più verdissima. Ecco, quindi, che nelle ultime ore avrebbe ripreso quota la destinazione araba e, in particolare, quella dell'Al-Nassr. Il club di Riad, secondo quanto raccolto dal quotidiano spagnolo Marca, avrebbe infatti fatto recapitare a CR7 una proposta di due anni e mezzo di contratto alla cifra monstre di 200 milioni di euro a stagione, comprendenti ingaggi e accordi pubblicitari. Un'offerta che starebbe tentando l'ex attaccante della Juventus, anche perché nessuna squadra né in Europa né negli Stati Uniti, dove ha diversi estimatori, può avvicinarsi a tale offerta. 

L'ambizioso Al-Nassr, al momento, è guidato in panchina dall'ex tecnico della Roma Rudi Garcia e tra i giocatori in rosa spiccano il portiere colombiano David Ospina, ex Napoli, e lo spagnolo Alvaro Gonzalez. Obiettivo del club è quello di interrompere il dominio dell'Al-Hilal che dura da tre stagioni tornando alla vittoria del campionato e, allo stesso tempo, guadagnarsi un ruolo all'interno del calcio mondiale. E l'arrivo di Cristiano Ronaldo, da questo punto di vista, sarebbe perfetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristiano Ronaldo, offerta shock dell'Al-Nassr

Today è in caricamento