rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Calcio

Cristiano Ronaldo, quando debutterà con l'Al-Nassr

Grande attesa in Arabia Saudita per vedere all'opera il fuoriclasse portoghese con la sua nuova squadra

Cresce, in Arabia Saudita, l'attesa per vedere in campo Cristiano Ronaldo con la maglia dell'Al-Nassr. Il fuoriclasse portoghese, reduce dall'esperienza con il Manchester United, terminata lo scorso 22 novembre con la rescissione del contratto, è ufficialmente approdato al club saudita, con il quale, nei giorni scorsi, ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2025 da 200 miliono di euro l'anno. Una cifra record, alla quale CR7, ormai giunto alla parte conclusiva della sua carriera, non ha saputo dire di no.

Il debutto

Cristiano Ronaldo, nella giornata di martedì 3 gennaio, si sottoporrà alle visite mediche di rito e subito dopo verrà presentato ufficialmente dall'Al-Nassr. A quel punto l'attaccante si metterà immediatamente a disposizione del tecnico Rudi Garcia, il quale, nei primi allenamenti, ne valuterà le condizioni fisiche, dato che l'ex Real Madrid e Juventus si allena da solo da quando è rientrato dopo il Mondiale in Qatar. Se il portoghese dovesse dare le opportune garanzie, potrebbe debuttare con la sua nuova squadra già giovedì 5 gennaio, quando è in programma la partita interna contro l'Al Tàee. Altrimenti, per lui, ci sarà spazio il 14 gennaio, in occasione del match contro l'Al-Shabab.

Nel frattempo in Arabia Saudita c'è grande attesa per vedere all'opera CR7. Le magliette con il numero 7 dell'Al-Nassr stanno infatti andando a ruba ed il club, sui social, sta registrando un vero e proprio boom: su Instagram, ad esempio, il numero di follower dei sauditi è infatti passato nel giro di pochi giorni da poco più di un milione ad oltre sei milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristiano Ronaldo, quando debutterà con l'Al-Nassr

Today è in caricamento