rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Cuadrado e il gol da calcio d’angolo: solo sette precedenti in Serie A negli ultimi anni

Juan Cuadrado ha sbloccato la gara tra Juventus e Genoa con un gol direttamente da calcio d’angolo.

Palla posizionata dove le linee del fondo e quella laterale si incontrano, rincorsa e calcio potente e preciso con la palla che finisce direttamente in rete. Per segnare da calcio d’angolo come stasera ha fatto Juan Cuadrado in Juventus-Genoa ci vuole una tecnica sopraffina, molta fantasia e quel pizzico di fortuna che come sempre aiuta solo gli audaci. Il colombiano ci ha provato e ci è riuscito, facendo espoldere lo Stadium dopo pochi minuti dal calcio d’inizio della sfida. 

Da Cuadrado a Di Natale, i gol da calcio da calcio d’angolo dell’ultimo decennio

Jun Cuadrado ha scritto oggi un piccolo pezzo di storia del calcio italiano con il suol gol da calcio d’angolo. Il particolare gesto tecnico è una rarità anche se il pubblico italiano potrebbe iniziare ad abituarsi dopo che anche Calhanoglu è riuscito nell’impresa contro la Roma in questa giornata di campionato. Va detto che il turco è stato aiutato molto da Rui Patricio che con il suo errore ha permesso alla palla di finire in rete. 

Eppure questo tipo di reti non si vedono molto spesso, solo in sei prima di questo weekend ci erano riusciti negli ultimi dieci anni in Serie A. Il primo è stato nel 2010 Di Natale, uno che i gol li ha sempre fatti in tutte le maniere. Meno abituato ad esultare in carriera è stato Rigoni che ha segnato così nel 2012, poi è toccato al Papu Gomez nel 2015 a chiudere il cerchio nei primi cinque anni.

Il 2017 è stata un’annata prolifica per il gol da calcio d’angolo, ci sono riusciti infatti a pochi mesi di distanza sia De Paul che Callejon. L’ultimo in ordine di tempo, prima di Calhanoglu e Cuadrado è statao invece Pulgar nel 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuadrado e il gol da calcio d’angolo: solo sette precedenti in Serie A negli ultimi anni

Today è in caricamento