rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Empoli-Genoa, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Probabile ultima chiamata per il tecnico rossoblu Ballardini: contro un Empoli in salute il Genoa va a caccia di una vittoria che manca da quasi due mesi

L’anticipo del “Castellani” pone di fronte ad un Empoli in salute un Genoa in evidente difficoltà. I toscani, a 15 punti in classifica a braccetto con la Juventus, non avevano fatto registrare un avvio di torneo così convincente dalla stagione 2006/2007, approcciando però al match con la consapevolezza di un bilancio poco rassicurante negli ultimi scontri diretti (quattro sconfitte ed un pareggio), l’ultimo dei quali in terra toscana ha visto il “Grifone” imporsi 3-1 – stagione 2018/2019 - grazie ai goal di Kouamé, Lazovic e Sanabria. Di tutt’altro tipo la situazione in casa ligure, con i rumors che raccontano di un Pirlo pronto all’eventuale sostituzione di Ballardini alla guida tecnica. Il Genoa d’altronde non vince dal 12 settembre (3-2 a Cagliari) ed ha successivamente collezionato cinque pareggi con Bologna, Verona, Sassuolo, Spezia e Venezia e le sconfitte con Fiorentina, Salernitana e Torino. “Sono mancati più i risultati che le prestazioni, ed abbiamo perso diversi calciatori per infortunio - è l'analisi dell'allenatore - è difficile trovare una squadra da 7/8 calciatori fissi out per colpa di problemi”. Ma intanto la classifica non lascia spazio a troppe interpretazioni, ed un nuovo passo falso aggraverebbe ulteriormente la situazione dei rossoblu.

Empoli-Genoa, le scelte di Andreazzoli

In difesa, a protezione di Vicario tra i pali, c’è il buco lasciato a destra da Stojanovic squalificato, che dovrebbe essere coperto da Fiamozzi (eventualmente al debutto dal 1’), al centro rientro di Romagnoli che si gioca uno dei due posti con Tonelli e Viti, mentre a sinistra ballottaggio tra il favorito Marchizza e Parisi in rimonta. A centrocampo ci sarà Ricci dopo il turno di stop, insieme ad Haas e Bandinelli. Dubbio in avanti: Henderson sulla trequarti e Pinamonti in attacco il quale potrebbe essere supportato da Di Francesco oppure innescato da Bajrami.

Empoli-Genoa, le scelte di Ballardini

Nel Grifone non ci sarà Mattia Destro, costretto ad alzare bandiera bianca per un problema muscolare e sostituito da Caceido. A completare il tandem offensivo uno tra Ekuban e Pandev con Galdames ad operare tra le linee (tallonato da Traorè a caccia di una maglia nell’undici titolare). A centrocampo si va verso la riconferma del trittico Sturaro-Badelj-Rovella. Sirigu in porta, con il pacchetto difensivo composto da Biraschi-Vasquez al centro e Cambiaso e Criscito a presidiare le fasce laterali.

Empoli-Genoa, le probabili formazioni

Empoli (4-3-2-1): Vicario, Fiamozzi, Romagnoli, Tonelli, Marchizza, Haas, Ricci, Bandinelli, Henderson, Bajrami, Pinamonti.

Genoa (4-3-1-2): Sirigu, Cambiaso, Biraschi, Vazquez, Criscito, Sturaro, Badelj, Rovella, Galdames, Ekuban, Caicedo.

Empoli-Genoa, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Empoli-Genoa sarà trasmessa in diretta sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà visibile sul canale Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del Digitale Terrestre), su Sky Sport (numero 251 del satellite) e sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Genoa, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento