rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Che numeri per l'Empoli di Andreazzoli: in trasferta è quasi da Champions

Nella speciale classifica dei punti ottenuti fuori casa, la neopromossa toscana è quinta dietro Napoli, Atalanta e le milanesi (ma l'Inter ne ha già giocate sei)

E’ un Empoli quasi da Champions. Non ci credete? Andate a leggere la classifica della serie A nelle partite in trasferta e vedrete di cosa parliamo.

Dietro a Napoli, Atalanta, Milan e Inter, che hanno conquistato finora tredici punti (i nerazzurri giocando sei partite, le altre cinque), c’è la squadra di Andreazzoli, che ne ha 12 con cinque gare giocate lontano dal Castellani (9 gol fatti, 5 subiti).

Numeri pazzeschi per una neopromossa che, prima di andare a sbancare il Mapei Stadium contro il Sassuolo (che aveva appena vinto sul campo della Juventus), aveva già fatto un colpo leggendario, alla prima giornata, in casa dei bianconeri di Allegri (che in trasferta, al momento, sono fermi a 8 punti in 6 partite). Oggi, e alzi la mano chi avrebbe mai potuto pensarlo alla vigilia del campionato, l’Empoli ha 15 punti ed è a centro classifica con lo stesso score della Juve (e dell’Hellas Verona).

Torino, Cagliari, Salerno, Reggio Emilia: quattro tappe da ricordare nella storia già centenaria dei biancazzurri.

La macchina da guerra di Andreazzoli, chiamato in estate a raccogliere l’eredità di Dionisi dopo la promozione in A dei toscani, avanza con il passo da grande e non con quello della formichina. Anche se l’obiettivo, alla fine, è lo stesso: portare a casa una salvezza al più presto e dare continuità al progetto storico del presidente Corsi: giovani, gioco, sorprese. E non dimentichiamo che al Castellani c’è anche chi porta uno scudetto sul petto: la Primavera di Buscè. La garanzia che in futuro sentiremo ancora parlare dell’Empoli…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che numeri per l'Empoli di Andreazzoli: in trasferta è quasi da Champions

Today è in caricamento