rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Europa League, per il Napoli c'è il Barcellona di Xavi

Il sorteggio dei play-off, che stabiliranno l'ingresso nel tabellone principale della seconda fase, regala ai partenopei l'avversaria più difficile. La Lazio pesca il Porto, sorteggio meno severo per l'Atalanta contro i greci dell'Olympiakos

L’urna di Nyon, dopo aver tutto sommato agevolato il cammino di Juventus ed Inter nella strada verso la qualificazione al turno successivo di Champions, riserva un’amara sorpresa per il Napoli. Delle tre rappresentanti italiane finite nei play-off di Europa League, che stabiliranno l’ingresso nel tabellone della seconda fase ad eliminazione diretta, i partenopei hanno senza dubbio il compito più arduo, trovandosi infatti di fronte il Barcellona uscito di scena dalla Champions League. Banco di prova delicato anche per la Lazio, opposta ai portoghesi del Porto. La mano di Andrés Palop, a rappresentare Siviglia che ospiterà all’Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán l’atto conclusivo della manifestazione, regala invece un impegno meno severo all’Atalanta, che si troverà al cospetto dei greci dell’Olympiakos.
Questo l’elenco completo delle partite:

Siviglia - Dinamo Zagabria
Atalanta - Olympiakos
Lipsia - Real Sociedad
Barcellona - Napoli
Zenit - Betis
Borussia Dortmund - Rangers Glasgow
Sheriff - Braga
Porto - Lazio

Gara di andata prevista per il 17 febbraio, ritorno una settimana più tardi, con le squadre arrivate seconde nei rispettivi gironi di Europa League che giocheranno il return-match tra le mura amiche. Le qualificate raggiungeranno le otto vincitrici dei gruppi che sono già state inserite nella griglia degli ottavi di finale, ossia: Lione, Monaco, Spartak Mosca, Eintracht Francoforte, Galatasaray, Stella Rossa, Bayer Leverkusen e West Ham United.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League, per il Napoli c'è il Barcellona di Xavi

Today è in caricamento