rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Atalanta: l’Olympiakos domina in Grecia, ma non può fare paura in Europa League

L’Atalanta può sorridere, ma con le dovute attenzione. in Europa League giocherà contro l’Olympiakos.

Urna fortunata per l’Atalanta che nel prossimo turno di Europa League affronterà i greci dell’Olympiakos. Prima gara il 17 febbario al Gewiss Stadium, seconda in Grecia ed è questo forse l’ostacolo più grande da superare. L’ambiente ellenico sarà infuocato e così Gasperini dovrà riuscire a chiudere la pratica già nei novanta minuti iniziali. La Dea, fuori dalla Champions dopo la serata storta con il Villareal, riprende la corsa continentale in Europa League, obiettivo da non snobbare anche se il campionato avrà la precedenza con lo Scudetto che ormai non è più un sogno ma un traguardo da provare a tagliare prima degli altri. 

Atalanta, l’Olympiakos ai raggi X

Il primo avversario della nuovo corsa europea sarà così l’Olympiakos che sta letteralmente dominando in patriia: 35 punti, 11 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta, Dopo tredici giornate l’Aek secondo è già distante sette punti. Un punto a favore dei greci che potrebbero arrivare alle sfide europee concentrati solamente sull’avventura continentale. La dimensione della squadra di Martins Pedro cambia radicalmente se si guarda al percorso in Europa League, dove le avversarie sono decisamente più competitive rispetto a quelle del campionato. 

L’Olympiakos ha chiuso secondo con nove punti in sei partite dierto all’Eintracht Francoforte e davanti al Fenerbache. Tre vittorie e tre sconfitte per i biancorossi che quindi non sono così imbattibili come farebbe pensare il percorso nel massimo campionato del proprio Paese. Nella rosa degli ellenici ci sono un paio di vecchie conoscenze del nostro campionato, Papastathopoulos in difesa e M’Vila a centrocampo, e poi il francese Valbuena che, arrivato a 37 anni, non può più essere la spauracchio di un tempo. 

La fortuna non si è girata dall’altra parte a Nyon, adesso tocca all’Atalanta scendere in campo e passare il turno contro un avversario decisamente alla portata della banda Gasperini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta: l’Olympiakos domina in Grecia, ma non può fare paura in Europa League

Today è in caricamento