rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Il futuro di Fabian Ruiz è ancora tutto da scrivere

La partenza sembrava quasi sicura e invece le carte sul tavolo sono cambiate per il futuro di Fabian Ruiz.

Fabian Ruiz e il Napoli si riavvicinano. Gli ultimi rumors potrebbero cambiare il futuro del centrocampista, pupillo di Spalletti che proprio nell’ultima stagione sotto l’ala del tecnico toscano è cresciuto molto. Lo spagnolo è il puntello del centrocampo, sa prendere in mano le redini del gioco, non disdegna l’interdizione e ha gol pesanti nelle gambe, in più è giovane e al momento ha un ingaggio di soli 2 milioni di euro. 

Per molti il suo futuro sembrava essere lontano da Napoli a partire dalla prossima estate. Lo stesso giocatore non ha mai nascosto una certa voglia di tornare in Spagna e il contratto in scadenza nel 2023 sarebbe di grande aiuto ai tanti corteggiatori. Senza rinnovo infatti i prossimi saranno gli ultimi mesi utili per monetizzare evitando così il rischio di perderlo a zero. 

La mossa di De Laurentiis per trattenere Fabian Ruiz

Come detto però le cose potrebbero esser cambiate negli scorsi giorni quando è sceso in campo direttamente De Laurentiis. Il presidente del Napoli avrebbe avuto un colloquio personale con il centrocampista, parole e non solo, perché il primo tifoso azzurro avrebbe offerto il rinnovo con un ingaggio quasi raddoppiato, a 3,5 milioni a stagione.

La mossa potrebbe far cambiare idea a Fabian Ruiz che, va ricordato, non ha ancora ricevuto nessuna offerta dalla Spagna, nemmeno il Napoli a dire il vero ha avuto contatti ufficiali con altri club. Il Real Madrid infatti sembra voler valutare il suo acquisto ma puntando a strapparlo al club italiano a zero nel 2023 quando sia Kross che Modric potrebbero salutare. Forse anche per questo De Laurentiis ha mosse le sue pedine sulla scacchiera in anticipo sperando di aver fatto la mossa giusts per trattenere il centrocampista migliore della sua rosa.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il futuro di Fabian Ruiz è ancora tutto da scrivere

Today è in caricamento