rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Conference League

Fiorentina-Braga, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Qualificazione ipotecata dai viola dopo il 4-0 ottenuto in Portogallo, che ha allungato a cinque la serie di vittorie consecutive stagionali in Europa

La qualificazione sembra ormai acquisita (nessuna squadra, nello storia delle competizioni europee, ha ribaltato uno 0-4 casalingo nella fase ad eliminazione diretta), e la Fiorentina affronta questo ritorno degli spareggi di Conference League più con le preoccupazioni date da un campionato che continua a non dispensare gioie, che non con il pensiero di subire una rimonta dopo il rotondo 4-0 in Portogallo. Anche il Braga, perlomeno nelle dichiarazioni post-andata, ha lasciato intendere che rimettere in discussione il pesante k.o. nel return-match costituisce una “mission impossible”, peraltro mettendo anche nel conto il record negativo dei lusitani che hanno perso sette delle ultime otto partite fuori casa nella fase a eliminazione diretta in competizioni europee (escludendo le qualificazioni), subendo più di tre gol in cinque di queste gare. I viola, senza incappare nell’errore di prendere sottogamba la sfida del “Franchi”, guardano pertanto all’appuntamento come un’occasione per migliorare il positivo score europeo (cinque le vittorie consecutive nella competizione) e proseguire nella tradizione favorevole contro le portoghesi, con cui possono vantare una striscia di quattro vittorie e tre pareggi. Sperando di trovare la stessa continuità di rendimento e di risultati anche in Serie A, dove i toscani sono ormai più vicini alle posizioni dove si lotta per non retrocedere che a quelle in cui si battaglia per conquistare l’Europa.

Fiorentina-Sporting-Braga, le scelte di Italiano

La larga vittoria dell’andata dovrebbe portare il tecnico della squadra viola ad operare un moderato turn-over, dando spazio anche a chi ha avuto minutaggio minore. In porta si dovrebbe pertanto accomodare Sirigu, con la difesa formata a destra da Dodô (che riprenderà possesso della fascia rilevando lo squalificato Venuti) ed a sinistra uno tra Biraghi e Terzic, mentre al centro dalla retroguardia appaiono favoriti Ranieri ed Igor (insidiato da Martinez Quarta). A centrocampo rifiaterà Amrabat, con Mandragora a farne le veci (l’alternativa è il 2002 Bianco, utilizzato in Conference in tre spezzoni di partita): possibile chance per Duncan e Castrovilli, a duellare con Barak e Bonaventura per una maglia da titolari. Davanti dovrebbe toccare a Cabral col supporto di Ikoné e Kouame, e Brekalo possibile inserimento a gara in corso.

Fiorentina-Sporting-Braga, le scelte di Artur Jorge

L’allenatore della formazione lusitana ha aggregato al gruppo dei convocati anche alcuni elementi di solito impiegati nella squadra B, ovvero il difensore centrale turco Serdar Saatçı, l’attaccante Roger ed il giovane portiere Bernardo Fontes. Possibile che l’undici di partenza subisca qualche variazione rispetto a quello generalmente utilizzato, per dare la precedenza agli impegni di campionato. Matheus potrebbe lasciare così spazio a Tiago Sa tra i pali, in difesa mancherà sicuramente lo squalificato Tormena che verrà rimpiazzato da Paulo Oliveira in coppia con Niakaté, come esterni la scelta dovrebbe invece ricadere su Gomez e forse Borja il quale farebbe rifiatare Sequeira. A centrocampo si candida per un posto dal 1’ André Castro al fianco di Racic, mentre come esterni i titolari Medeiros e Ricardo Horta potrebbero essere rimpiazzati da Bruma e Djalo. In avanti, reclama spazio Banza, favorito per affiancare in avanti Abel Ruiz.

Fiorentina-Sporting-Braga, le probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Sirigu, Dodô, Ranieri, Igor, Biraghi, Duncan, Mandragora, Bonaventura, Ikoné, Cabral, Kouame. All. Italiano

Sporting Braga (4-4-2): Matheus, Gomez, P. Oliveira, Tormena, Sequeira, Bruma, A. Castro, Racic, R. Horta, Banza, Ruiz. All. Artur Jorge

Fiorentina-Sporting-Braga, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Fiorentina-Sporting-Braga, in programma giovedì 23 febbraio allo Stadio “Franchi” di Firenze con inizio alle 21, sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Football (numero 203 e 241 del satellite) e Sky Sport (numero 255 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Braga, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento