Martedì, 23 Luglio 2024
Calcio

Fiorentina-Milan, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La formazione di Italiano, contro un Milan reduce da quattro vittorie consecutive senza incassare gol, proverà ad interrompere il digiuno di successi casalinghi in Serie A, che dura da due mesi

Una sfida, quella del “Franchi”, e tanti temi a renderla interessante. A partire dagli interessi di classifica, col Milan che in virtù della recente accelerazione ha guadagnato punti su tutte le dirette concorrenti ad un posto Champions: le tre vittorie consecutive in campionato (Torino, Monza ed Atalanta) sommate a quella in Coppa col Tottenham, peraltro tutte ottenute senza incassare gol, sottolineano l’ottimo stato di salute con cui i rossoneri approcciano all’impegno. Diversi, invece, i problemi di graduatoria di una Fiorentina staccatissima dalla zona Europa e chiamata ad invertire un trend negativo tra le mura amiche, dove in campionato non vince da due mesi ed ha sempre incassato almeno un gol nelle ultime otto partite, come peraltro sono otto gli incontri in cui il “Diavolo” va consecutivamente a segno nei match contro i toscani. Per entrambe le squadre la gara di sabato sarà l’anticamera dell’attesissimo – ed importante – impegno europeo: i padroni di casa riceveranno i turchi del Sivasspor nell’andata degli ottavi di finale di Conference League, la formazione di Pioli sarà di scena a Londra nel return-match degli ottavi di Champions contro gli “Spurs” battuti di misura a San Siro.

Fiorentina-Milan, le scelte di Italiano

Confermata l’assenza di Terzic, a cui è stata riscontrata dagli esami diagnostici una lesione di secondo grado all’adduttore, sospiro di sollievo invece per Milenkovic che figurerà regolarmente nell’elenco degli abili ed arruolati. Da capire, però, se il tecnico gigliato deciderà di schierarlo titolare al centro della retroguardia al fianco di Igor o confermare Martinez Quarta e preservare il serbo in vista dell’impegno di Conference. Meno dubbi tra i pali dove si accomoderà Terracciano e sulle corsie laterali dove agiranno Dodô e Biraghi. A centrocampo scontata la presenza di Amrabat, supportato ai fianchi da Bonaventura e Barak (meno probabile l’utilizzo dal 1’ di Mandragora). In avanti, Italiano dovrebbe assecondare il magic moment di Cabral preferendolo a Jovic al centro del tridente, con Nico Gonzalez e Saponara favoriti su Ikoné e Kouame come esterni.

Fiorentina-Milan, le scelte di Pioli

L’allenatore dei rossoneri sarà senza Leao e Krunic appiedati dal giudice sportivo, cosa che obbligherà a Pioli a ritoccare l’assetto da centrocampo in su, potendo però contare sui rientri di Bennacer (che si candida ad affiancare Tonali in mediana) e Calabria, favorito su Messias e Saelemaekers nella volata per una maglia da titolare sul binario destro, nel versante opposto a quello presidiato da Hernandez. Come vertice offensivo agirà Giroud il quale saranno innescato sulla trequarti dall’ex di turno Rebic e De Ketelaere, visto il forfait di Diaz causa infortunio al ginocchio. In difesa, a protezione di Maignan, prenderanno posto Kalulu, Thiaw e Tomori che dovrebbe spuntarla nel duello per un posto dal 1’ con Kjaer.

Fiorentina-Milan, le probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Terracciano, Dodô, Milenkovic, Igor, Biraghi, Bonaventura, Amrabat, Barak, Gonzalez, Cabral, Saponara. All. Italiano

Milan (3-4-2-1): Maignan, Kalulu, Tomori, Thiaw, Messias, Tonali, Bennacer, Theo Hernandez, De Ketelaere, Rebic, Giroud. All. Pioli

Fiorentina-Milan, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Fiorentina-Milan, in programma sabato 4 marzo alle 20.45 allo Stadio “Franchi”, sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (numero 201 e 239 del satellite, numero 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202, 240 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport 4K (numero 213 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Milan, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming
Today è in caricamento