rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Fiorentina-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Al "Franchi" di fronte due formazioni con lo sguardo rivolto alle rispettive, imminenti finali europee, cosa che comporterà un profondo ricorso al turn-over da ambo le parti

In campo nella penultima di Serie A, con lo sguardo rivolto all’Europa. Il clima al “Franchi” nel match tra Fiorentina e Roma è all'insegna della grande attesa, ma più per le rispettive finali continentali che fanno bella mostra nell’agenda dei due club. E questo sebbene la partita relativa alla qualificazione via campionato all’Europa non sia chiusa, visto che i giallorossi attualmente sesti abbiano già in mano la certezza della partecipazione e siano a -1 dalla quinta piazza. I padroni di casa, invece, restano in corsa per un ottavo posto che, con l’eventuale conquista dell’Europa League da parte dei capitolini, significherebbe acciuffare in extremis un pass per la Conference, competizione che vede quest’anno i viola partecipare al match che mette in palio il titolo contro il West Ham United.

Lo storico recente vede in vantaggio i giallorossi, che hanno vinto sei delle ultime sette partite di Serie A disputate contro la Fiorentina (una sola sconfitta); dal torneo 2019/20, la Viola è stata la squadra contro cui la Roma ha ottenuto più successi nel massimo campionato. Un’affermazione permetterebbe inoltre alla formazione di José Mourinho di interrompere un prolungato digiuno di successi, considerato che i tre punti mancano da sei turni: nel medesimo periodo, solo la retrocessa Sampdoria ha fatto peggio, con appena due lunghezze conquistate. Anche la Fiorentina nell’ultimo mese e mezzo ha rallentato notevolmente la sua marcia: dopo cinque centri filati, nelle ultime otto ha raccolto dieci punti, compromettendo la rincorsa alle prime sei posizioni.

Fiorentina-Roma, le scelte di Italiano

L’undici iniziale dovrebbe ricalcare a grandi linee quello visto contro il Torino nell’ultima di campionato. Possibile il ricorso a Cerofolini tra i pali in luogo di Terracciano, come esterni bassi spazio a Venuti e Terzic, mentre la coppia dei centrali difensivi sarà formata da Igor e Ranieri in vantaggio su Quarta (possibile turno di riposo per Milenkovic). A centrocampo, si va verso l’esclusione di Amrabat e Castrovilli e l’utilizzo di Duncan e Mandragora con Barak più avanzato al posto di Bonaventura. Come esterni d’attacco, dovrebbero tirare il fiato Ikoné e Nico Gonzalez, pronti Kouame e Brekalo con Saponara e Sottil come alternative, mentre dovrebbe essere Jovic a fungere da vertice offensivo in ballottaggio con Cabral.

Fiorentina-Roma, le scelte di Mourinho

La strategia in casa giallorossa è abbastanza chiara: in funzione dell’imminente finale di Europa League, gli imprescindibili saranno risparmiati, anche in previsione di eventuali infortuni che ne pregiudicherebbero la presenza a Budapest. Per cui, largo ad un massiccio turn-over a partire dalla porta che sarà sorvegliata da Svilar. Più dubbi negli altri reparti: in difesa è ipotizzabile Celik come braccetto di destra (per preservare Mancini) insieme a Smalling e dovrebbe essere rilanciato Llorente al posto di Ibanez, ma c’è anche l’eventualità dell’utilizzo del giovane Keramitsis. Nel cuore della mediana, prende quota l’ipotesi della coppia formata da Tahirovic e Camara (col sacrificio di Cristante e Matic), mentre sui binari laterali si accomoderanno Missori ed El Shaarawy visto che Spinazzola è alle prese con un fastidio muscolare da gestire in vista della sfida in Ungheria. Riposo anche per Pellegrini, sulle trequarti sicuro Solbakken che verrà affiancato da Wijnaldum con Belotti di punta favorito su Abraham. Tra le possibili soluzioni, l’impiego di Bove fruibile sia come centrale difensivo che a centrocampo e la conferma di Zalewski come cursore di fascia, con l’eventuale avanzamento di El Shaarawy tra le linee, dove reclama spazio anche Volpato.

Fiorentina-Roma, le probabili formazioni

Fiorentina (4-2-3-1): Cerofolini, Venuti, Ranieri, Igor, Terzic, Duncan, Mandragora, Barak, Kouame, Jovic, Brekalo. All. Italiano

Roma (3-4-2-1): Svilar, Celik, Smalling, Llorente, Missori, Camara, Tahirovic, El Shaarawy, Solbakken, Wijnaldum, Belotti. All. Mourinho

Fiorentina-Roma, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Fiorentina-Roma, in programma sabato 27 maggio alle ore 18 allo Stadio “Franchi”, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento