Mercoledì, 12 Maggio 2021
La suggestione

Juventus, Pirlo in bilico: per la panchina idea Flick

I bianconeri pensano al cambio di tecnico in vista della prossima stagione

Foto Ansa

Sono state ore di vero e proprio caos, quelle che hanno scosso il mondo del calcio nelle ultime 48 ore. L'annuncio della formazione da parte di dodici club della Superlega è stato immediatamente seguito da un rapido dietrofront di gran parte delle squadre interessate, con il progetto naufragato ancor prima di nascere. Tra le società più attive in questa tentata (e fallita) rivoluzione anche la Juventus di Agnelli, che, tuttavia, non ha mai smesso di pensare anche alle cose di campo.

Juventus, Pirlo in bilico: occhi su Flick

La deludente stagione vissuta dai bianconeri, fuori in Champions League già agli ottavi di finale e quarti in Serie A, con le speranze scudetto abbandonate da tempo e l'obiettivo minimo di ottenere un posto tra le prime quattro a forte rischio, ha spinto la dirigenza a meditare con attenzione sul futuro, in particolare per quanto riguarda la panchina. La posizione di Andrea Pirlo, malgrado le dichiarazioni ufficiali, sarebbe sempre più in bilico e la Vecchia Signora starebbe pensando ad un nome nuovo a cui affidare la squadra.

Secondo quanto riportato dalla Bild, la Juventus avrebbe infatti messo nel mirino Hansi-Dieter Flick, che lascerà il Bayern Monaco al termine della stagione. Il tecnico sembrava l'erede designato di Joachim Loew sulla panchina della Germania, ma la pista, a causa del rifiuto della Federcalcio tedesca di pagare un indennizzo al club di appartenenza (Flick ha un contratto con il Bayern fino al 2023, ndr), pare essersi raffreddata nelle ultime ore. Situazione che avrebbe spinto la dirigenza bianconera a fare un tentativo per l'allenatore classe 1965.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Pirlo in bilico: per la panchina idea Flick

Today è in caricamento