rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Genoa-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Esordio in panchina per il nuovo tecnico della formazione rossoblu, a secco di vittorie da nove gare, contro una Roma che prova ad invertire il trend negativo lontano dall'Olimpico

Battesimo di fuoco per Shevchenko, che ha assunto la guida tecnica della formazione genovese: si parte con la Roma, poi dopo Udine il trittico Milan-Juventus-derby. Genoa a caccia di una vittoria che manca da nove partite (con sei pareggi e tre sconfitte) e che contro i giallorossi non arriva addirittura da maggio 2014 (1-0 con Gasperini in panchina e rete decisiva del greco Fetfatzidis): da allora tre pareggi e ben 11 successi giallorossi. Sulla panchina opposto Mourinho cerca a Marassi il modo di guarire la sua Roma dall’intolleranza alle trasferte: in sei partite disputate lontano dall’Olimpico, infatti, Pellegrini e compagni hanno raggranellato appena sei punti con quattro capitomboli, perdendo 4 volte (contro Verona, Lazio, Juventus e Venezia) ed incassando dodici gol dei quindici finora subiti nel torneo.

Genoa-Roma, le scelte di Shevchenko

Inizio in salita per il nuovo tecnico Shevchenko anche sul fronte disponibili. Ultimi stop in ordine di tempo quelli di Criscito e Caicedo, che assottigliano le opzioni a disposizione. Il modulo da cui ripartire potrebbe quindi prevedere la difesa a tre con cui si è conclusa la gestione Ballardini, con Biraschi, Vasquez e Masiello a protezione di Sirigu. A centrocampo Badelj e Rovella in mezzo, mentre sulle fasce dovrebbero agire Sturaro (o Ghiglione) e Cambiaso. Con l’utilizzo di un trequartista, Galdames appoggerebbe il tandem offensivo composto da Pandev e Bianchi (favorito su Ekuban). Variazioni sul tema: difesa a quattro con Cambiaso a scalare dietro e Biraschi a destra, in mediana uno Sturaro spendibile anche al centro nel 3-5-2 con il sacrificio di Galdames. Ci sono poi Hernani e Vanheusden, il cui recupero darebbe qualche alternativa in più, col primo che andrebbe in ballottaggio per un posto nella trequarti.

Genoa -Roma, le scelte di Mourinho

La nuova strada imboccata dal tecnico giallorosso verso un modulo che prevede la difesa a tre potrebbe portare ad alcune esclusioni eccellenti, ed a rischiare sarebbero Zaniolo e soprattutto Mkhitaryan. Ma ci sono prima da risolvere le criticità relative al centrocampo, con la sopraggiunta positività al Covid di Cristante e Villar che obbliga l'allenatore portoghese a fare probabile ricorso a Darboe schierato al centro con Veretout e la coppia Karsdorp-El Shaarawy sulle corsie esterne, con Pellegrini tra le linee. La scelta di puntare su un tandem d’attacco agevolerebbe l’opzione Shomurodov al fianco di Abraham, lo schema col doppio trequartista potrebbe invece aprire all’utilizzo di Zaniolo o dell’armeno in coppia col capitano giallorosso. Il terzetto davanti a Rui Patricio comprende Ibanez, Mancini ed il recuperato Kumbulla. Out Vina e Calafiori.

Genoa -Roma le probabili formazioni

Genoa (3-4-1-2): Sirigu, Biraschi, Vasquez, Masiello, Cambiaso, Rovella, Badelj, Sturaro, Galdames, Pandev, Bianchi. All. Shevchenko

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio, Ibanez, Mancini, Kumbulla, Karsdorp, Cristante, Veretout, El Shaarawy, Pellegrini, Abraham, Shomurodov. All. Mourinho

Genoa-Roma, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Genoa-Roma sarà trasmessa da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento