rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
MONDIALI QATAR 2022

Spogliatoio pulitissimo dopo la vittoria con la Germania: il messaggio del Giappone ai Mondiali

Ancora una volta emerge il senso civico dei giapponesi. Anche i tifosi allo stadio hanno nuovamente pulito gli spalti. La Fifa si è congratulata ufficialmente

Uno spogliatoio pulitissimo e un messaggio lasciato al centro dello spogliatoio. I calciatori della nazionale giapponese, ieri, mercoledì 23 novembre, hanno battuto la Germania sul campo, per 2 reti a 1. Al goal iniziale di Gungodan, su calcio di rigore, hanno risposto con le reti nel quarto d'ora finale di Ritsu Doan e Takyma Asano.

Una vittoria storica festeggiata mantenendo lo stile nipponico. Gli addetti alle pulizie del Khalifa International Stadium sono stati i primi a rimanere favorevolmente sorpresi. I calciatori giapponesi hanno lasciato tutto in perfetto ordine e hanno creato dei bellissimi origami. Al centro del tavolo hanno lasciato una composizione che raffigura alcune gru, che nella cultura giapponese simboleggiano longevità e sono di buon augurio.

La squadra del Ct  Moriyasu ha anche lasciato un biglietto, davanti agli origami: “Molte grazie!"

Anche i tifosi sugli spalti non sono stati da meno. Se nei giorni scorsi avevano pulito anche gli stadi delle squadre avversarie, hanno fatto lo stesso al termine della partita della loro nazionale.

La Fifa ha voluto rendere omaggio al Giappone. Sul suo profilo Twitter ufficiale ha scritto: "Dopo una storica vittoria contro la Germania nalla quarta giornata della Coppa del Mondo, i tifosi giapponesi hanno ripulito i rifiuti nello stadio, mentre i giocatori hanno lasciato così lo spogliatoio del Khalifa International Stadium. Immacolato. Domo Arigato (grazie in giapponese, ndr)".

Tabellone Mondiali 2022: calendario, data e orario (diretta tv Rai 1 Rai 2 e streaming Rai Play) di tutte le partite 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spogliatoio pulitissimo dopo la vittoria con la Germania: il messaggio del Giappone ai Mondiali

Today è in caricamento