rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Serie A

Juventus, verso la fine dell'emergenza: il punto sugli infortunati

Vlahovic, Pogba, Cuadrado e De Sciglio sulla via del rientro

La pesante sconfitta incassata al "Maradona", con la Juventus, ora a -10 dalla vetta, travolta dal Napoli per 5-1, è ancora troppo fresca per essere dimenticata, ma Massimiliano Allegri ha comunque un motivo per tornare a sorridere. L'emergenza infortunati, che, nelle ultime gare, ha costretto il tecnico a scelte praticamente obbligate, sta infatti finalmente volgendo al termine, con diversi giocatori che sono pronti a tornare a disposizione già a partire dalla complicata partita di domenica prossima contro l'Atalanta di Gasperini, reduce dal roboante 8-2 inflitto alla Salernitana e costato il posto a Davide Nicola, esonerato dal club campano.

Verso la fine dell'emergenza, i giocatori prossimi al rientro

Le prime buone notizie per Allegri arrivano da Dusan Vlahovic e Paul Pogba. Il serbo, che non scende in campo con la maglia della Juventus dallo scorso 25 ottobre in occasione del match di Champions League contro il Benfica, si è infatti finalmente lasciato alle spalle la fastidiosa pubalgia che lo tormentava ormai da settimane ed è tornato ad allenarsi in gruppo. Analogo discorso per Paul Pogba, ancora in attesa della prima presenza ufficiale in stagione a causa di un problema al ginocchio e che è tornato a lavorare con i compagni nelle scorse ore. Entrambi mirano ad una convocazione per la partita contro l'Atalanta, anche se lo staff bianconero potrebbe seguire la strada della cautela ed aspettare la settimana seguente.

Sulla via del rientro anche Mattia De Sciglio e Juan Cuadrado. L'ex terzino del Milan, reduce da una lesione al retto femorale della coscia destra, ha iniziato ad allenarsi parzialmente con i compagni così come il colombiano, costretto ai box nelle ultime uscite a causa di un problema al ginocchio sinistro. Da capire se i due saranno già disponibili per la sfida di Coppa Italia contro il Monza, ma verosimilmente, almeno per un posto tra i convocati, lo saranno per la gara di domenica contro la Dea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, verso la fine dell'emergenza: il punto sugli infortunati

Today è in caricamento