rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Serie A

Infortunio Dumfries, condizioni e tempi di recupero

L'olandese sarà costretto a saltare la gara con il Benfica di Champions League

Una gara, quella sul campo del Benfica, importante in chiave primo posto nel girone. L'Inter, che ha già staccato il pass per gli ottavi di finale di Champions League, andrà a caccia dell'intera posta in palio in terra portoghese per poi presentarsi al meglio alla sfida con la Real Sociedad, determinante per il primato (le due formazioni, al momento, viaggiano entrambe a quota 10). Un match in cui i nerazzurri, che attueranno verosimilmente un robusto turnover, dovranno fare a meno di Denzel Dumfries, neanche convocato dal tecnico Simone Inzaghi.

L'olandese è alle prese con un affaticamento muscolare, che ha convinto lo staff a non rischiarlo nella partita contro gli uomini di Schmidt. Le sue condizioni, tuttavia, non destano particolari preoccupazioni e l'ex Psv dovrebbe essere regolarmente in campo nella sfida del Maradona contro il Napoli campione d'Italia in carica, in programma domenica 3 dicembre. Se Dumfries non dovesse farcela, il suo posto sulla corsia destra sarà preso da uno tra Mattia Darmian e Juan Cuadrado, con il colombiano ormai pienamente recuperato dopo l'infiammazione al tendine d'Achille che lo ha costretto ai box nelle scorse settimane. Da valutare, invece, le condizioni di Alessandro Bastoni, alle prese con un problema muscolare al polpaccio destro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio Dumfries, condizioni e tempi di recupero

Today è in caricamento