rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Lo stop

Infortunio Maignan, i tempi di recupero

Il portiere francese è ancora alle prese con il problema muscolare al polpaccio

Si avvicina la ripresa del campionato di serie A, prevista per il 4 gennaio, ma in casa Milan non arrivano buone notizie. Mike Maignan, fermo ormai da metà settembre e costretto a saltare i Mondiali con la sua Francia, non ha infatti ancora recuperato dal problema al polpaccio come evidenziato dagli esami a cui il portiere si è sottoposto nella giornata di oggi, venerdì 23 dicembre. Le sue condizioni, come comunicato dal club rossonero, verranno rivalutate tra due settimane: ciò significa che l'estremo difensore francese sarà sicuramente out per il match dell'Arechi contro la Salernitana alla ripresa del torneo.

Quando potrà tornare a disposizione Maignan

Maignan, anche in caso di esito positivo dei prossimi esami, difficilmente sarà arruolabile anche per il big match contro la Roma, in programma a San Siro l'8 gennaio. L'obiettivo del portiere, a questo punto, è quello di rimettersi a disposizione o per la gara di Coppa Italia contro il Torino, fissata per l'11 gennaio, o per quella successiva contro il Lecce, che si giocherà al Via del Mare tre giorni più tardi. Ciò permetterebbe a Maignan di presentarsi con almeno una partita sulle gambe prima del derby contro l'Inter del 18 gennaio, che a Riyadh, in Arabia Saudita, metterà in palio la Supercoppa italiana. La sua presenza nella sfida con i nerazzurri, tuttavia, è ad oggi ancora a rischio e soltanto tra un paio di settimane ne sapremo di più.

Nel frattempo il Milan deve fare i conti con altri stop: Divock Origi ha infatti riportato un problema di basso grado al bicipite femorale della gamba destra e le sue condizioni saranno rivalutate tra una settimana, mentre Rade Krunic e Messias sono alle prese con un affaticamento muscolare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio Maignan, i tempi di recupero

Today è in caricamento