Sabato, 20 Luglio 2024
Lo stop

Infortunio Mkhitaryan, condizioni e tempi di recupero

Il centrocampista armeno ha riportato una distrazione muscolare al retto anteriore della coscia sinistra

Una notte magica, quella vissuta martedì dall'Inter. I nerazzurri, dopo il successo per 2-0 nella gara di andata, hanno offerto il bis superando il Milan anche nella semifinale di ritorno staccando così il pass per la finale di Champions League, dove il prossimo 10 giugno, a Istanbul, affronteranno il Manchester City di Pep Guardiola, capace di eliminare i campioni in carica del Real Madrid. La serata pressoché perfetta degli uomini di Simone Inzaghi, tuttavia, è stata macchiata dall'infortunio accusato da Henrikh Mkhitaryan, il quale è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco nel corso del primo tempo a causa di un problema muscolare. Il giocatore armeno, nella mattina odierna, giovedì 18 maggio, si è sottoposto agli esami strumentali del caso, i quali hanno evidenziato una distrazione al retto anteriore della coscia sinistra, con le sue condizioni che saranno rivalutate nei prossimi giorni.

I tempi di recupero

Mkhitaryan, di certo, sarà costretto ad alzare bandiera bianca per la gara di campionato contro il Napoli, in programma domenica 21 maggio. L'armeno, inoltre, non sarà a disposizione neanche per la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina, che si giocherà mercoledì 24 maggio, e per il match contro l'Atalanta (28 maggio). Obiettivo del centrocampista è quello di rimettersi agli ordini di Simone Inzaghi per l'ultima giornata di serie A e, soprattutto, per la finale di Champions League contro il Manchester City. Molto, tuttavia, dipenderà dall'evoluzione nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio Mkhitaryan, condizioni e tempi di recupero
Today è in caricamento