Sabato, 13 Luglio 2024
Lo stop

Infortunio Tonali: condizioni e tempi di recupero

Il centrocampista, alle prese con un problema muscolare, costretto a saltare gli impegni di Nations League con la Nazionale

"Non si è mai allenato con noi, credo che lo rimanderemo a casa". Brutte notizie per la Nazionale e per il Milan: così si è infatti espresso il commissario tecnico azzurro Roberto Mancini su Sandro Tonali, costretto ad alzare bandiera bianca per i prossimi impegni dell'Italia in Nations League contro Inghilterra e Ungheria. Il centrocampista si era aggregato al ritiro non al meglio a causa di un problema muscolare, ma le sue condizioni non sembravano particolarmente preoccupanti, tanto che il ct contava di impiegarlo fin dal primo minuto nella sfida contro gli inglesi, in programma venerdì 23 settembre alle 20.45 allo stadio San Siro. Tonali invece, malgrado il trascorrere dei giorni, ha continuato ad avvertire fastidio, non potendo mai allenarsi con il gruppo azzurro.

Tonali, i tempi di recupero

Una situazione che fa accendere l'allarme anche in casa Milan. L'ex Brescia è infatti il perno del centrocampo rossonero, il giocatore al quale il tecnico Stefano Pioli ha affidato le chiavi della manovra della sua squadra. La sua presenza in campo, adesso, rischia di farsi a rischio anche per il match che il Diavolo, reduce dalla sconfitta interna con il Napoli, giocherà il prossimo primo ottobre ad Empoli. Le sue condizioni saranno valutate giorno per giorno dallo staff rossonero.

Se Tonali dovesse alzare bandiera bianca, ad affiancare Bennacer nel centrocampo milanista toccherà ad uno tra Pobega (che probabilmente sostituirà l'ex Brescia anche in Nazionale nella partita contro l'Inghilterra) e Krunic. Il giocatore, in ogni caso, dovrebbe tornare a disposizione almeno per la gara di Champions League contro il Chelsea, in programma il 5 ottobre a Stamford Bridge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio Tonali: condizioni e tempi di recupero
Today è in caricamento