rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Il divorzio

Insigne lascia il Napoli: c'è l'accordo con il Toronto

L'attaccante ad un passo dall'addio agli azzurri: ad attenderlo, in estate, un contratto di cinque anni a 10 milioni di euro a stagione

Terminerà probabilmente a giugno il matrimonio tra Lorenzo Insigne ed il Napoli. L'attaccante, che non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo di contratto con gli azzurri, è infatti ad un passo dall'accettare la ricca offerta del Toronto, formazione della Major League Soccer. Il club canadese, per arrivare ad ottenere il sì del giocatore, avrebbe messo sul piatto un contratto di cinque anni ad una cifra attorno ai dieci milioni di euro a stagione più bonus legati a gol e assist. Una maxi offerta che sta facendo vacillare il calciatore napoletano, mai così vicino a dire addio alla squadra della sua città.

Insigne-Toronto, c'è l'accordo

Insigne sarebbe infatti ormai stanco di aspettare una nuova offerta da parte del club di Aurelio De Laurentiis, con la proposta dei partenopei che, al momento, non si è smossa dai 3,5 milioni di euro all'anno. Una situazione di stand by che avrebbe ormai spinto l'attaccante a guardarsi attorno, con la proposta proveniente dal Toronto ritenuta al momento la più appetibile e pressocché irrinunciabile. 

Il clamoroso divorzio sembra quindi ormai ad un passo, con Insigne che lascerebbe Napoli dopo una lunghissima avventura iniziata già nel settore giovanile ed intervallata soltanto dai prestiti con Cavese, Foggia e Pescara, prima di tornare in pianta stabile a partire dal 2012. Per lui, con la maglia della sua città, ben 415 presenze e 114 reti, appena una in meno di Diego Armando Maradona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insigne lascia il Napoli: c'è l'accordo con il Toronto

Today è in caricamento