rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Champions League

Inter-Liverpool, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

A San Siro il primo round degli ottavi di finale: nerazzurri chiamati all'impresa

A caccia dell'impresa. L'Inter, reduce dal pareggio in campionato per 1-1 contro il Napoli, ospiterà nella serata di mercoledì 16 febbraio a San Siro il Liverpool nell'andata degli ottavi di finale di Champions League (fischio d'inizio alle 21). Un match sulla carta quasi impossibile considerato l'alto tasso tecnico dei Reds, ma i nerazzurri, cresciuti anche in Europa sotto la gestione di Simone Inzaghi, proveranno a rendere dura la vita agli inglesi. Dzeko e compagni hanno ottenuto la qualificazione agli ottavi chiudendo al secondo posto il girone D con i loro 10 punti, alle spalle di Real Madrid (15) e davanti a Sheriff (7) e Shakhtar Donetsk (2). Gli uomini di Jurgen Klopp, al momento secondi in Premier, hanno invece terminato a punteggio pieno il girone B precedendo Atletico Madrid (7), Porto (5) e Milan (4).

Milan, Inter o Napoli: chi vincerà lo scudetto per i bookmakers

Inter-Liverpool, le scelte di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi, per la gara contro il Liverpool, dovrà fare a meno dello squalificato Barella, oltre che degli infortunati Correa e Gosens. In mezzo al campo, al fianco di Brozovic e Calhanoglu, ci sarà quindi spazio per Vidal (in netto vantaggio su Vecino e Gagliardini) con Dumfries e Perisic sulle corsie esterne. In difesa, a protezione del portiere Handanovic, recupera Bastoni, che completerà il reparto con Skriniar e De Vrij. Ballottaggio invece tra Lautaro Martinez e Sanchez per affiancare Dzeko in attacco, con il tecnico che scioglierà il dubbio soltanto a ridosso del match.

Inter-Liverpool, un solo dubbio per Inzaghi: Lautaro o Sanchez?

Inter-Liverpool, le scelte di Klopp

Klopp, dall'altra parte, sarà privo di Origi e si affiderà al consueto 4-3-3. In attacco Firmino e Diogo Jota si contendono un posto per completare il tridente con Salah e Mané, mentre a centrocampo ci sarà spazio per Fabinho, Henderson e Keita. Linea difensiva formata da Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson, tra i pali l'ex romanista Alisson.

Inter-Liverpool, le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sanchez, Dzeko. All. S. Inzaghi
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Keita; Salah, Diogo Jota, Mané. All. Klopp

Inter-Liverpool, dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La partita Inter-Liverpool sarà trasmessa in diretta da Amazon Prime Video. L'app è disponibile su Smart Tv, su decoder Sky Q e potrà essere utilizzata anche tramite le console di gioco Playstation 4/5 e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) ed i dispositivi Amazon Firr TV Stick e Google Chromecast. La telecronaca dell'incontro sarà affidata a Sandro Piccinini, commento tecnico di Massimo Ambrosini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Liverpool, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento