rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Calcio

Inter-Porto, il pronostico della sfida Champions

Andata degli ottavi di finale a San Siro: insidia portoghese per i nerazzurri

Una sfida alla portata, ma non priva di insidie. L'Inter, negli ottavi di finale di Champions League, se la vedrà con il Porto di Conceiçao, con la gara di andata in programma martedì 21 febbraio alle 21 a San Siro. I lusitani, nel corso di questa stagione, hanno infatti fatto vedere buone cose sia in campionato che in Europa, tanto da conquistare il primo posto nella fase a gironi davanti a Bruges, Bayer Leverkusen e Atletico Madrid. Ma i nerazzurri, che hanno staccato il pass per gli ottavi chiudendo in seconda posizione alle spalle del Bayern Monaco il gruppo C, vogliono dimostrare di aver assunto ormai una dimensione internazionale.

Champions League, ottavi di finale: dove vedere le partite del 21 e 22 febbraio in tv e streaming

Inter-Porto, come arrivano alla sfida i nerazzurri

L'Inter, nell'ultima giornata di campionato, ha superato di fronte al proprio pubblico per 3-1 l'Udinese grazie alle reti di Lukaku, Mkhitaryan e Lautaro Martinez. Un risultato che ha permesso agli uomini di Inzaghi, secondi in classifica, di lasciarsi alle spalle l'opaco pareggio a reti bianche contro la Sampdoria. In precedenza i nerazzurri avevano superato Milan (1-0), Atalanta (1-0 nei quarti di finale di Coppa Italia) e Cremonese (2-1). Allo scorso 23 gennaio risale invece l'ultima sconfitta. quando l'Empoli espugnò San Siro per 0-1.

Inter-Porto, come arrivano alla sfida i lusitani

Il Porto, nell'ultima giornata di campionato, ha battuto per 1-0 il Rio Ave grazie alla rete di Martinez. Per i lusitani è la decima vittoria consecutiva: la formazione di Conceiçao, in questo 2023, ha infatti sempre vinto, eccezion fatta per la sfida dello scorso 7 gennaio sul campo del Casa Pia, terminata sul punteggio di 0-0. Un ruolino di marcia che ha permesso ai biancoblù di portarsi a -2 dalla capolista Benfica in campionato.

Inter-Porto, il pronostico

Una sfida non così semplice per l'Inter, che si troverà di fronte un avversario in ottima forma e ricco di qualità. I nerazzurri, nel corso di questa stagione, hanno però spesso mostrato le cose migliori proprio nelle gare sulla carta più complicate, come dimostrano le vittorie ottenute negli ultimi due derby con il Milan o quella dello scorso 4 gennaio contro il Napoli. Gli uomini di Simone Inzaghi, inoltre, potranno contare sulla spinta di un San Siro che sarà sold-out: ecco perché i favori del pronostico, per noi, pendono dalla parte di Lautaro e compagni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Porto, il pronostico della sfida Champions

Today è in caricamento