rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Il ritorno

Come giocherà l'Inter con Lukaku: la probabile formazione

Il centravanti belga torna in nerazzurro dopo la parentesi al Chelsea

Manca solo l'annuncio ufficiale, ma Romelu Lukaku, di fatto, può considerarsi un giocatore dell'Inter. Il belga, reduce da un'annata tutt'altro che esaltante in Premier League con la maglia del Chelsea, è arrivato nella mattina odierna, mercoledì 29 giugno, a Milano, dove sosterrà le visite mediche prima di apporre la firma sul contratto per la sua seconda avventura in nerazzurro. Un ritorno fortemente voluto da Big Rom, che, durante la stagione in Inghilterra, ha sentito nostalgia di Milano, tanto da spingere fortemente il Chelsea a lasciarlo libero di tornare a quella che l'attaccante, ormai, considera casa sua.

Calendario Inter Serie A 2022/2023, tutte le partite dei nerazzurri

Inter, la probabile formazione con Lukaku

Un ritorno, quello di Lukaku, che non può che far felice il tecnico Simone Inzaghi, il quale adesso, nel reparto offensivo, potrà contare su un giocatore che ha già ampiamente dimostrato di poter fare la differenza nel nostro campionato. Big Rom, nell'Inter 2022/2023, occuperà ovviamente un ruolo centrale, andando a costituire il punto di riferimento dell'attacco nerazzurro. Accanto a lui, in attesa di sviluppi sulla trattativa per Paulo Dybala, ci sarà Lautaro Martinez, con il belga e l'argentino che andranno così a ricomporre quel tandem che, due stagioni fa, portò l'Inter sul tetto d'Italia.

Poche, almeno per il momento, le novità negli altri reparti, con Gosens che andrà a prendere il posto di Perisic, passato al Tottenham, sulla corsia mancina di centrocampo nel 3-5-2 di Inzaghi, con Dumfries sull'altro lato. In mezzo, malgrado l'arrivo di Mkhitaryan, inamovibili Brozovic, Barella e Calhanoglu, mentre in difesa tutto dipenderà dall'eventuale cessione di Skriniar, corteggiato da Paris Saint-Germain e Chelsea: se lo slovacco dovesse partire, l'Inter sarebbe pronta a tuffarsi su Bremer o Milenkovic. Al momento sicuri del posto, invece, De Vrij e Bastoni, mentre tra i pali Onana è pronto a contendersi con Handanovic il ruolo di titolare.

Questa la probabile formazione dell'Inter con il ritorno di Lukaku: Onana; Skriniar (Bremer o Milenkovic?), De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lautaro, Lukaku.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come giocherà l'Inter con Lukaku: la probabile formazione

Today è in caricamento