rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Serie A

Juventus attenta, la Fiorentina sa come si vince allo Stadium: i precedenti

I bianconeri cercano il riscatto, ma i viola, dopo le affermazioni del 2015 e del 2020, sognano il clamoroso tris

A caccia di conferme. La Juventus, dopo la vittoria per 4-2 contro lo Zenit San Pietroburgo in Champions League, cerca il riscatto anche in campionato, dove è reduce dalle sconfitte contro Sassuolo e Verona. I bianconeri, nel pomeriggio di sabato 6 novembre, ospiteranno all'Allianz Stadium la Fiorentina di Italiano, formazione che attualmente precede Chiellini e compagni in classifica di tre lunghezze. Quella viola, in questo segmento iniziale di stagione, si è dimostrata squadra capace di creare grattacapi a chiunque e si recherà a Torino con l'obiettivo di fare il colpaccio. Cosa che ai toscani, visti i precedenti, riesce bene.

Juventus imbarazzante e in crisi, basta parlare di scudetto: quella di Allegri una squadra sopravvalutata

Juventus-Fiorentina, già due vittorie viola allo Stadium

La Fiorentina ha infatti espugnato lo Stadium per due volte nel corso di questi anni: la prima il 5 marzo 2015, quando i viola si imposero per 2-1 nell'andata della semifinale di Coppa Italia grazie ad una doppietta di Salah (per i bianconeri in rete Llorente), la seconda il 22 dicembre 2020, quando i toscani rifilarono alla Vecchia Signora un clamoroso 3-0 in campionato con i gol di Vlahovic e Caceres e l'autorete di Alex Sandro. Un ruolino di marcia che fa della Fiorentina l'unica squadra ad aver vinto per due volte nel nuovo stadio della Juventus, già finita ko di fronte al proprio pubblico contro Empoli e Sassuolo nel corso di questa stagione. E adesso, nella sfida di sabato, gli uomini di Italiano sognano il clamoroso tris.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus attenta, la Fiorentina sa come si vince allo Stadium: i precedenti

Today è in caricamento