Lunedì, 12 Aprile 2021
Champions League

Juventus-Porto, le probabili formazioni: si candida Demiral

I bianconeri chiamati a ribaltare la sconfitta per 2-1 subita nella gara di andata

Foto Ansa

Ribaltare la sconfitta dell'andata e staccare il pass per i quarti di finale. Questo l'obiettivo della Juventus che martedì 9 marzo, alle 21, ospiterà all'Allianz Stadium il Porto nel ritorno degli ottavi di Champions League. I lusitani si sono aggiudicati il primo round per 2-1, con i bianconeri quindi obbligati alla vittoria per conquistare il passaggio del turno. Una sfida alla quale la formazione di Andrea Pirlo si presenterà forte del successo per 3-1 ottenuto in campionato contro la Lazio, che mantiene ancora la Vecchia Signora in corsa per lo scudetto.

Juventus-Porto, le scelte dei due allenatori

La Juventus, per la gara contro il Porto, ritrova Chiellini e De Ligt, con i due difensori che provano ad insidiare Demiral per una maglia da titolare al fianco di Bonucci nel 4-4-2 bianconero. I terzini saranno Cuadrado ed Alex Sandro, mentre  in mezzo al campo dovrebbe rivedersi dal primo minuto Arthur. Insieme a lui Rabiot, con McKennie e Chiesa sulle corsie esterne. In attacco il partner di Cristiano Ronaldo sarà Morata, con Kulusevski inizialmente in panchina.

4-4-2 anche per la formazione di Conceicao, che in avanti si affiderà al tandem Taremi-Maregi. Linea di centrocampo formata da Otavio, Oliveira, Uribe e Luis Diaz, mentre in difesa sono in dubbio Pepe e Mbemba: se non dovessero farcela spazio a Diogo Leite e Sarr. 

Juventus-Porto, le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; McKennie, Rabiot, Arthur, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
Porto (4-4-2): Marchesin; Manafà, Mbemba, Diogo Leite, Zaidu; Otavio, Oliveira, Uribe, Luis Diaz; Marega, Taremi. All. Conceicao.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Porto, le probabili formazioni: si candida Demiral

Today è in caricamento