rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Serie A

Verso Juventus-Roma, formazione in alto mare per Allegri: tutti i dubbi del tecnico

I bianconeri, privi di Morata e Rabiot, ritroveranno i sudamericani soltanto a ridosso della sfida

Vietato fallire. La Juventus, nella gara contro la Roma, in programma domenica 17 ottobre alle 20.45, si gioca una buona fetta del suo futuro. Dopo un avvio di stagione difficile, i bianconeri hanno raddrizzato la barca con le ultime tre vittorie consecutive, ma la classifica rimane ancora deficitaria. Contro i giallorossi la formazione di Allegri dovrà quindi andare alla ricerca della vittoria se vorrà coltivare ancora speranze scudetto, con la prima posizione occupata dal Napoli di Luciano Spalletti attualmente distante dieci lunghezze.

Juventus-Roma, tutti i dubbi di formazione di Allegri

La marcia di avvicinamento al match è però tutt'altro che tranquilla per l'allenatore bianconero. Allegri, già certo di dover fare a meno di Morata e Rabiot, ritroverà soltanto a ridosso della gara i sudamericani reduci dagli impegni con le Nazionali, che rischiano quindi di non essere al 100% per la partita contro i giallorossi. Difficile però pensare che il tecnico possa rinunciare a Cuadrado e Bentancur, che potrebbero trovare spazio fin dal primo minuto in una linea di centrocampo completata da Locatelli e Bernardeschi.

Probabile impiego anche per Alex Sandro sulla corsia mancina difensiva, con De Sciglio che potrebbe essere preferito a Danilo dall'altra parte. In mezzo la certezza è Bonucci, con De Ligt e Chiellini a contendersi l'altra maglia. Dubbi anche in attacco, dove l'unico certo del posto è Federico Chiesa: per un posto al fianco dell'ex giocatore della Fiorentina è bagarre tra Kean, Kulusevski e Kaio Jorge.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Juventus-Roma, formazione in alto mare per Allegri: tutti i dubbi del tecnico

Today è in caricamento