Giovedì, 13 Maggio 2021

Juventus, due ex per l'attacco: nel mirino Kean e Morata

I bianconeri a caccia di rinforzi per il reparto offensivo

È caccia aperta all'attaccante in casa Juventus. I bianconeri, che proprio nelle scorse ore hanno detto addio a Gonzalo Higuain, destinato all'Inter Miami di David Beckham, sono infatti alla ricerca di una spalla da affiancare a Cristiano Ronaldo. Diversi i nomi finiti sul taccuino della dirigenza, tra i quali figurano anche due ex.

Juventus, occhi sugli ex Kean e Morata

Le prime scelte del tecnico Andrea Pirlo per il reparto offensivo della sua squadra sono Luis Suarez ed Edin Dzeko. Entrambe le piste, tuttavia, sembrano ad oggi di difficile percorrenza: l'attaccante uruguaiano del Barcellona è ancora privo del passaporto da comunitario, mentre per il bosniaco i bianconeri devono fare i conti con le resistenze della Roma, che, dopo il grave infortunio di Zaniolo, sembra tutt'altro che disposta a lasciar partire il proprio giocatore. Ecco così che la Juventus avrebbe messo nel mirino due ex: Moise Kean e Alvaro Morata. L'azzurro, già a Torino nelle stagioni 2016/2017 e 2018/2019, potrebbe arrivare in prestito dall'Everton, mentre lo spagnolo, in bianconero dal 2014 al 2016, potrebbe essere prelevato a titolo definitivo dall'Atletico Madrid. I Colchoneros non avrebbero infatti chiuso la porta ad una cessione del giocatore, soprattutto se alla corte di Diego Simeone dovesse arrivare proprio quel Luis Suarez cercato anche dal club di Agnelli.

Juventus, Khedira in uscita

In uscita, dopo l'addio di Higuain, sembra esserci anche Sami Khedira. Il tedesco non rientra nei piani di Pirlo e la società sta in questi giorni trattando con il giocatore per una risoluzione consensuale del contratto. L'accordo, però, pare ad oggi ancora lontano.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, due ex per l'attacco: nel mirino Kean e Morata

Today è in caricamento