Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Koulibaly al Newcastle: i tre motivi per cui l’assalto degli inglesi fallirà

Il nuovo ricchissimo Newcastle va all’assalto di Koulibaly ma ha poche possibilità di riuscire a centrare l’obiettivo.

Il Newcastle è passato in poche ore da essere un dei club più in difficoltà della Premier League ad essere la più ricca società di calcio del mondo. L’acquisto da parte del fondo sovrano arabo, con un patrimonio stimato di 430 miliardi di euro, rende i  magpies una possibile nuova superpotenza del football planetario. Ora i dirigenti dovranno trovare gli uomini giusti per provare scalare le classifiche e il mirino sembra essersi posato sul Napoli e più precisamente su Koulibaly, sono diversi i media inglesi che nelle ultime ore hanno svelato questo rumors di calciomercato.

Perchè Koulibaly al Newcastle non andrà in porto

La trattativa però sembra molto difficile da portare a termine anche se il Newcastle dovesse mettere sul piatto i 50 milioni che De Laurentiis chiedeva già in estate per il proprio centrale. Il centrale è la colonna portante del reparto difensivo di Spalletti, lo sarebbe anche in Inghilterra di certo, ma è molto improbabile che possa lasciare il Napoli, capolista e in lotta per lo Scudetto per approdare nella squadra penultima in Premier League e senza competizione europee.

Il giocatore non è incedibile, ma non ha nemmeno urgenza di partire e così è difficile pensare ad un suo addio a gennaio. La seconda motivazione del perché il Newcastle dovrà guardare altrove è proprio De Laurentiis. Il presidente dei campani è un osso duro e proprio ora che sembra avere trovato la quadra per competere per lo Scudetto non lascerà partire uno dei migliori giocatori della rosa nel pieno della stagione. 

Koulibaly sempre nel mirino di PSG e Manchester United

Tra i motivi per cui appare molto difficile che Koulibaly possa andare al Newcastle è il resto del mercato internazionale. Quando si separeranno le strade del difensore e del Napoli, non a gennaio, non ci saranno solo gli inglesi a corteggiare il giocatore, ma anche le big del Continente. Il Paris Saint Germain già in estate aveva sondato il terreno, ma poi aveva puntato su Sergio Ramos a parametro zero per arricchire la propria rosa, il ritorno di fiamma è però sempre dietro l'angolo. Interessato a Koulibaly c’è anche il Manchester United a cui evidentemente non bastano Varane e Maguire, ma vorrebbero un nuovo rinforzo. Difficile che il Newcastle, in lotta per la salvezza, possa avere lo stesso appeal dei giganti d’Europa per un giocatore che a 30 anni non ha più molto tempo per iniziare a vincere qualche trofeo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Koulibaly al Newcastle: i tre motivi per cui l’assalto degli inglesi fallirà

Today è in caricamento