rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Conference League

Lazio-Cluj, probabili formazioni e dove vedere a partita in diretta tv e streaming

I biancocelesti, imbattuti da sette incontri in Europa, ospitano all'Olimpico la formazione romena allenata da Dan Petrescu (ex terzino di Foggia e Genoa) che ha recentemente perso la testa della classifica nella Liga I

La Lazio torna a percorrere il sentiero europeo in un mese di febbraio che ha regalato poche soddisfazioni, cominciato con l’uscita di scena dalla Coppa Italia per mano della Juventus e proseguito con il pareggio di Verona ed il passo falso casalingo contro l’Atalanta. I biancocelesti sfrutteranno il vento favorevole che soffia nelle vele nei confronti interni continentali, dove la squadra di Sarri è imbattuta infatti da sette incontri (tre vittorie, quattro pareggi) ed ha segnato in ciascuno di essi almeno due gol. Anche l’avversario designato dall’urna, i rumeni del Cluj, non sta attraversando un momento propizio in campionato, avendo perso la testa della graduatoria – dove ora staziona il Farul Costanza – per effetto delle ultime due sconfitte. Il cammino continentale del Cluj è cominciato molto presto, addirittura a luglio, con le qualificazioni per la Champions (sconfitta nel doppio confronto contro gli armeni del Pyunik) e proseguito con i preliminari di Conference, fino al secondo posto dietro i turchi del Sivasspor nella Pool G che ha reso obbligato il passaggio agli spareggi contro le fuoriuscite dall’Europa League. Solo due i precedenti, risalenti alla fase a gironi dell’Europa League 2019/2020: 2-1 all’andata per i rumeni, affermazione di misura all’Olimpico per la Lazio nel return-match.

Lazio-Cluj, le scelte di Sarri

Il “Comandante” sembra orientato ad una...mini rivoluzione nella squadra che affronterà il Cluj, varando un undici di partenza diverso rispetto alle ultime uscite. In avanti sono sicuri del posto Zaccagni ed Immobile per il quale, però, si prospetta una staffetta: out in avvio di gara primo tempo uno tra Felipe Anderson ed Immobile, possibile chance per Cancellieri. A centrocampo la scelta dei titolari dovrebbe essere subordinata alla rinuncia a Milinkovic Savic, in imperfette condizioni fisiche: probabile il rilancio di Marcos Antonio in cabina di regia, con Vecino e Basic interni. La retroguardia, priva di Romagnoli, dovrebbe prevedere Casale e Patric centrali ma anche Gila reclama spazio, mentre come esterni favoriti Lazzari e Hysaj e Pellegrini a fare da terzo incomodo. Dubbi anche tra i pali, con Provedel pronto a fare gli straordinari ma potrebbe comunque essere offerta una nuova opportunità a Luis Maximiano.

Lazio-Cluj, le scelte di Petrescu

Nelle ultime uscite il tecnico della squadra rumena ha fatto più volte ricorso al 4-3-3, mantenendo comunque una difesa a quattro davanti all’ex enfant-prodige Simone Scuffet, che prevede Manea e Camora terzini e la coppia centrale formata dal brasiliano Yuri Matias e Burca. Il centrocampo dovrebbe quindi avere una trazione croata con Muhar e Cvek con l’aggiunta del ghanese Boateng. In avanti, per il ruolo di centravanti ballottaggio tra Malele e Janga, sugli esterni la new entry Krasniqi è utilizzato spesso dal 1’, con a destra Yeboah, ma a disposizione ci sono anche Petrila e soprattutto l’esperto Ciprian Deac, fruibile anche da trequartista puro – in caso di ritorno al 4-2-3-1 – nonché da interno in una mediana a tre. Sembra invece essere fuori causa il brasiliano Roger, in polemica con il tecnico e con il club per le recenti esclusioni.

Lazio-Cluj, le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Maximiano, Lazzari, Patric, Casale, Hysaj, Basic, Marcos Antonio, Vecino, Pedro, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

Cluj (4-2-3-1): Scuffet, Manea, Y. Matias, Burca, Camora, Cvek, Muhar, N. Boateng, Yeboah, Janga, Krasniqi. All. Petrescu

Lazio-Cluj, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Lazio-Cluj, in programma giovedì 16 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma con inizio alle 21, sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Football (numero 203 e 241 del satellite) e Sky Sport (numero 253 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Cluj, probabili formazioni e dove vedere a partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento