rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Lazio-Galatasaray, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Ultima giornata nel gruppo E di Europa League: ai biancocelesti serve obbligatoriamente una vittoria per conquistare il primo posto sorpassando i turchi, che hanno tre lunghezze di vantaggio in classifica

Altro match stile “finale” per la Lazio, che dopo aver vinto a Mosca restando in corsa per la leadership nel Gruppo E di Europa League, si trova ad affrontare un vero e proprio scontro diretto senza appello per chiudere la Pool al primo posto. Di fronte ai biancocelesti c’è l’attuale capolista, il Galatasaray, ancora imbattuta nella competizione. Lo scontro diretto dell'andata finito 1-0 per la squadra di Terim, la medesima differenza reti ed i tre punti di distacco in graduatoria rendono semplici i conti: serve una vittoria, con qualsiasi punteggio, per sorpassare i turchi ed accedere direttamente agli ottavi di finale senza passare per i sedicesimi. Nei precedenti tra le due formazioni, l’ultimo “dentro o fuori” risale a ottobre 2001: la Lazio piegò di misura il Galatasaray nella quinta giornata del Gruppo D di Champions League, ma venne estromessa dalla seconda fase con la sconfitta a Nantes nell’ultimo turno dei match valevoli per il girone eliminatorio. La squadra turca, in Italia, non ha d’altronde mai avuto troppo fortuna: dodici le sfide disputate in trasferta contro squadre italiane, nessuna vittoria ma solo cinque pareggi e sette sconfitte.

Lazio- Galatasaray , le scelte di Sarri

Le ultime ore hanno portato in dote buone notizie sul fronte Immobile: l’attaccante, alle prese con un problema al ginocchio, si è allenato col gruppo ed ha svolto le prove tattiche pur saltando la parte finale della seduta ed i tiri in porta conclusivi. Probabile a questo punto il suo inserimento a sorpresa nell’undici iniziale, dopo le perplessità dei giorni precedenti: con il bomber di Torre Annunziata in campo, probabile panchina per Pedro e tridente completato da Felipe Anderson e Zaccagni ai lati. Conferma in porta per Strakosha, in difesa al centro ci saranno Luiz Felipe ed Acerbi, fasce presidiate da Hysaj e Marusic con Lazzari come possibile alternativa. A centrocampo sicuro del posto Milinkovic Savic, che rifiaterà nel prossimo turno di campionato complice la squalifica, ballottaggi Leiva-Cataldi e Luis Alberto-Basic per le altre due maglie da titolari.

Lazio- Galatasaray , le scelte di Terim

Faith Terim dovrebbe scegliere con ogni probabilità la miglior formazione per la sfida dell’Olimpico, con l’unica eccezione rappresentata da Cicaldau, nella lista degli indisponibili per la positività al Coronavirus. Per cui Muslera tra i pali, linea difensiva composta da Boey, Marcao, Nelsson e Van Aanholt. Coppia di centrocampisti formata da Kutlu e Antalyali. mentre sulla trequarti, in appoggio a Dervisoglu, ci saranno Morutan, Feghouli e Kerem Akturkoglu.

Lazio-Galatasaray, le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Strakosha, Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj, Milinkovic Savic, Lucas Leiva, Basic, Zaccagni, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri

Galatasaray (4-2-3-1): Muslera, Boey, Marcao, Nelsson, Van Aanholt, Kutlu, Antalyali, Morutan, Feghouli, Akturkoglu, Dervisoglu. All. Terim

Lazio- Galatasaray , dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Lazio-Galatasaray sarà trasmessa da Dazn e da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà in onda su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (canale 213 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite) e sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Galatasaray, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento