rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Calcio

Lazio-Milan, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

I biancocelesti inaugurano quattro settimane di incontri complessi con la sfida dell'Olimpico al Milan, estromesso per mano del Torino dalla Coppa Italia e battuto nella finale-derby di SuperCoppa Italiana

Primo esame di maturità di un mese intensissimo per la Lazio: Milan, Fiorentina ed Atalanta all’Olimpico, poi la trasferta dei quarti di Coppa Italia a Torino contro la Juventus quindi il doppio confronto di Conference League con il Cluj. Questo ricco menù viene inaugurato dal match contro i campioni d’Italia in carica, che si presentano nella capitale dopo due pareggi (in campionato contro Roma e Lecce) ma soprattutto dopo i passi falsi in Coppa Italia col Torino e nel derby proposto dalla finale della SuperCoppa Italiana. Se la penalizzazione della Juventus ha probabilmente eliminato una concorrente nella volata per un posto in Champions, la lotta per entrare nelle prime quattro piazze resta serrata e gli scontri diretti, in questo senso, finiranno per avere un’importanza decisiva. I precedenti più recenti sorridono al Milan, che nello scorso torneo ha vinto entrambi i confronti, ma in generale il bilancio complessivo ha tinte rossonere: su 158 match giocati nel massimo campionato, la squadra milanese ha vinto 69 volte, contro le 30 dei biancocelesti.

Lazio-Milan, le scelte di Sarri

La formazione che il tecnico biancoceleste varerà contro i campioni d’Italia dovrebbe subire qualche leggerà modifica rispetto a quella che, giovedì scorso, ha battuto il Bologna in Coppa Italia. Davanti, complice l’assenza di Immobile, il tridente sarà nuovamente composto da Felipe Anderson, Pedro e Zaccagni, mentre a centrocampo Milinkovic Savic e Cataldi sembrano abbastanza sicuri del posto: discorso diverso per Luis Alberto, che resta in ballottaggio con Vecino. In porta ci sarà il ritorno di Provedel dopo il turno di pausa concesso da Sarri, così come al centro della difesa si rivedrà Casale – in luogo di Patric – al fianco di Romagnoli: a completare la retroguardia, Marusic e Lazzari in qualità di esterni bassi.

Lazio-Milan, le scelte di Pioli

In attesa del mese di febbraio che dovrebbe permettere ai rossoneri di svuotare l’infermeria (in cui sono ancora presenti Maignan, Ibrahimovic, Florenzi e Ballo-Touré), Pioli ripartirà da Tatarusanu tra i pali, protetto da una linea a quattro in cui si rivedrà Kalulu (fuori per Kjaer nella SuperCoppa Italiana) al fianco di Tomori al centro, con Calabria a destra e con ogni probabilità Dest sulla corsia opposta, visto il forfait di Theo Hernandez stoppato da un affaticamento muscolare. Diga mediana formata da Tonali – out per squalifica nell’ultima di campionato a Lecce – e Bennacer, mentre Giroud come vertice offensivo sarà supportato sulla trequarti da Leao, Saelemaekers e Diaz, con gli ultimi due favoriti nel ballottaggio con De Ketelaere e Messias.

Lazio-Milan, le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Provedel, Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic, Milinkovic Savic, Cataldi, Luis Alberto, Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All. Sarri

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu, Calabria, Tomori, Kalulu, Dest, Bennacer, Tonali, Diaz, Leao, Saelemaekers, Giroud. All. Pioli

Lazio-Milan, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Lazio-Milan, in programma martedì 24 gennaio allo stadio “Olimpico” di Roma con inizio alle 20.45, sarà trasmessa in esclusiva da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Milan, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento