Martedì, 18 Maggio 2021

Lazio, la probabile formazione per la stagione 2020/2021: Simone Inzaghi si affida a Immobile

Il tecnico riproporrà il 3-5-2 visto nello scorso torneo

Una stagione chiusa in calo, con i sogni scudetto andati a spegnersi nel post-lockdown. Per la Lazio, quello scorso, è stato un campionato che ha lasciato dietro di sé una scia di emozioni contrastanti: da un lato la soddisfazione per una qualificazione in Champions League che mancava ormai da ben 13 anni, dall'altro l'amarezza per un'annata che forse, senza l'interruzione causata dall'emergenza Covid, avrebbe potuto concludersi in maniera trionfale. Adesso, per la squadra di Simone Inzaghi, è però tempo di lasciarsi alle spalle quanto è stato per buttarsi a capofitto nella stagione 2020/2021.

Lazio, Simone Inzaghi conferma il 3-5-2

I biancocelesti ripartiranno dall'ormai collaudato 3-5-2, con il tecnico che può contare su meccanismi di gioco ormai pienamente consolidati. Tra i pali confermato Strakosha, protetto dal pacchetto arretrato composto da Luiz Felipe (assente però nelle prime giornate per una distorsione), Acerbi e Radu. In mezzo al campo, dove mancherà ancora a lungo Lulic alle prese con un infortunio alla caviglia, spazio per Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto e Marusic. In attacco inamovibile il capocannoniere dello scorso torneo Ciro Immobile, con Correa e Caicedo a contendersi l'altra maglia.

Lazio, gli obiettivi di mercato

La Lazio, fin qui abbastanza ferma sul mercato, sta lavorando in queste settimane per completare l'organico da mettere a disposizione di Inzaghi. In dirittura d'arrivo sembra esserci il sudcoreano Kim Min-Jae, difensore attualmente in forza al Beijing Guoan. Per la corsia sinistra il nome caldo è invece quello di Mohamed Fares, algerino in uscita dalla Spal.

Lazio, la probabile formazione 2020/2021

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Aberto, Marusic; Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, la probabile formazione per la stagione 2020/2021: Simone Inzaghi si affida a Immobile

Today è in caricamento