rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
L'indiscrezione

Mbappé al Real Madrid, c'è l'accordo: Kylian in Spagna a giugno

L'attaccante, secondo quanto riporta la Bild, lascerebbe il Paris Saint-Germain a parametro zero al termine della stagione

Una clamorosa indiscrezione di mercato, quella proveniente dalla Germania. Secondo quanto raccolto dalla Bild, Kylian Mbappé, attualmente in forza al Paris Saint-Germain, avrebbe raggiunto l'accordo con il Real Madrid per approdare in Spagna al termine della stagione. L'attaccante, il cui contratto andrà in scadenza il prossimo 30 giugno, sarebbe infatti il prescelto dai Galacticos per aprire un nuovo ciclo vincente, con i madrileni che vogliono tornare a conquistare trofei non solo in patria, ma anche in Europa. E per convincere il francese, i blancos avrebbero messo sul piatto un'offerta irrinunciabile.

Mbappé al Real Madrid, le cifre dell'affare

Da quanto trapela, il Real Madrid avrebbe offerto a Mbappé uno stipendio annuale di 50 milioni di euro, quasi il doppio di quanto percepisce attualmente al Psg, formazione che lo avevo acquistato dal Monaco nell'estate 2017 per 145 milioni di euro più 35 di bonus. Una cifra di fronte a cui il francese, che da tempo sogna un approdo alle merengues, non avrebbe potuto dire di no e che confermerebbe quella che è quasi un'ossessione dei Galacticos nei confronti del giocatore: gli spagnoli, già nella scorsa estate, avevano infatti offerto ben 170 milioni di euro al Paris Saint-Germain per aggiudicarsi le prestazioni del fuoriclasse classe 1998.

A spingere Mbappé ad accettare la destinazione madrilena, oltre alla consapevolezza di approdare in uno dei club più prestigiosi del mondo, anche la volontà di sentirsi il punto di riferimento principale in squadra, cosa che al Psg, vista la presenza di Lionel Messi e Neymar, non è possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mbappé al Real Madrid, c'è l'accordo: Kylian in Spagna a giugno

Today è in caricamento