rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Calcio

Atalanta, contro il Milan Gasperini torna all'antico

Domenica alle 18 l'Atalanta sfida il Milan a San Siro in una gara cruciale per entrambe le formazioni

Penultima giornata di campionato e il match clou è sicuramente Milan-Atalanta. Domenica alle 18 a San Siro i rossoneri sperano di festeggiare in anticipo lo Scudetto, ma la Dea non potrà essere solo uno sparring partner. I bergmaschi hanno infatti 59 punti e sono insieme a Fiorentina, Roma e Lazio in piena corsa per l'Europa. Gasperini sogna l'ennesimo colpo esterno della stagione in uno stadio, quello di San Siro, che negli ultimi anni gli ha portato parecchia fortuna.

La formazione dell'Atalanta contro il Milan, Gasperini torna all'antico

Sarà un duello serrato, in cui anche solo un punto potrebbe non bastare per tagliare il traguardo prima delle avversarie. L'Atalanta per la sfida è pronta a tornare all'antico abbandonando il doppio centravanti, utilizzato spesso ultimamente per recueprare il distacco dalle altre pretendenti all'Europa, e tornando al più classico 3-4-2-1. In attacco gli ospiti giocheranno con un solo attaccante di riferimento, che sarà Duvan Zapata, ormai pronto per reggere di nuovo tutto il peso del reparto avanzato da solo dopo l'infortunio. 

Alle sue spalle solita girandola di nomi con due che però hanno dato più garanzie di tutti durante la stagione e quindi partono favoriti sui compagni. Sono Koopmeiners e Malinovskyi, entrambi capaci di fare male ma con l'olandese che rispetto ad altri ha maggiore qualità e fisicità in modo da non lasciare sola la coppia di mediani formata come sempre da De Roon e Freuler. Con questa formazione titolare Gasperini si lascerebbe anche due jolly a partita in corso: Muriel e Pasalic, con il croato che ha il gol facile e mai come quest'anno lo ha evidenziato. 

Per il resto in difesa mancherà Toloi ma rientra Palomino che sarà titolare insieme a Demiral, mentre per la terza maglia c'è ancora da sciogliere il dubbio Scalvini-Djimsiti. Già decisi gli interpreti sulle corsie esterne con Hateboer che avrà il compito di limitare Theo Hernandez sulla destra e Zappacosta a sinistra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta, contro il Milan Gasperini torna all'antico

Today è in caricamento