rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Serie A

Milan, i numeri della crisi: senza svolta impossibile parlare di scudetto

Soltanto due vittorie nelle ultime sei giornate per i rossoneri, scalzati al comando della classifica dall'Inter

Un pareggio raggiunto soltanto in extremis. Il Milan, nella gara della Dacia Arena contro l'Udinese, valevole per la diciassettesima giornata di Serie A, non è andato oltre l'1-1, subendo così il sorpasso al comando della classifica da parte dell'Inter, che a San Siro ha travolto per 4-0 il Cagliari. Un risultato che conferma il periodo di difficoltà dei rossoneri, il cui rendimento, nelle ultime settimane, ha subito una pericolosa involuzione. La formazione di Pioli, dopo un avvio di stagione sprint, sembra aver infatti tirato il freno a mano, permettendo così la rimonta ai cugini nerazzurri, che adesso sono i principali favoriti per aggiudicarsi il titolo di campione d'inverno.

Milan, i numeri della crisi

Il Milan, nelle ultime sei giornate, ha conquistato solamente due vittorie, quelle ottenute contro Genoa (3-0) e Salernitana (2-0): due avversari non certo irresistibili, che, non a caso, si trovano al momento in piena zona retrocessione. Nelle altre quattro gare sono arrivati due pareggi (entrambi per 1-1 contro Inter e Udinese) e due sconfitte (4-3 con la Fiorentina e 3-1 con il Sassuolo), per un magro bottino di appena 8 punti raccolti: troppo poco per chi, dopo l'amara eliminazione dalla Champions League, vuole puntare allo scudetto.

Calciomercato Milan, rossoneri a caccia dell'erede di Ibrahimovic: i nomi

A far preoccupare Pioli, poi, il traballante rendimento difensivo della sua squadra, che ha mantenuto la porta inviolata soltanto tre volte nelle ultime dodici gare, durante le quali ha incassato ben 17 reti contro le due subite nei primi cinque incontri. Un dato a dir poco preoccupante, con le lacune della retroguardia che rischiano di farsi ancora più importanti con lo stop di Kjaer, che ha verosimilmente già chiuso la propria stagione dopo il grave infortunio accusato nel match di Marassi contro il Genoa dello scorso 1 dicembre. Numeri che parlano chiaro e di fronte ai quali, senza una rapida svolta, continuare a parlare di scudetto risulta impossibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, i numeri della crisi: senza svolta impossibile parlare di scudetto

Today è in caricamento